CCNL, l’ultrattività della regolamentazione non è automatica

CCNL, l’ultrattività della regolamentazione non è automatica

Redazione

Versione PDF del documento

In materia di applicazione del contratto collettivo di lavoro,  la Corte di cassazione nella sentenza 4 luglio 2012 n. 11161,  ha chiarito che in caso di scadenza dello stesso, l’ultrattività della regolamentazione in esso contenuta non può considerarsi automatica.

Nello specifico la Suprema Corte ha sottolineato che devono essere le parti sociali a mostrare, anche con fatti concludenti, la volontà di continuare ad applicare le disposizioni scadute. Al contrario, di norma, alla scadenza del contratto collettivo, troveranno applicazioni le disposizioni di legge.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it