Responsabilita e risarcimento

La pagina che si occupa delle diverse forme di responsabilità, precontrattuale, contrattuale ed extracontrattuale. Le forme di risarcimento e i rapporti con l’inadempimento e l’inesatto adempimento. Il risarcimento in forma specifica e per equivalente.

Compensatio lucri cum damno: conteggio del quantum in fase esecutiva

Con la sentenza numero 7292 del 19/03/2024 la III sezione della suprema Corte (Pres. Travaglino – re…

Responsabilità dell’organizzatore di manifestazioni sportive per condotte di terzi in attività collaterali

Con la sentenza numero 7029 del 20/03/2024 la III sezione della suprema Corte (Pres. Travaglino – re…

Utilizzo del veicolo conforme alla sua funzione abituale: Rca applicabile

Utilizzo del veicolo conforme alla sua funzione abituale ed applicabilità RCA: con la sentenza numero 8244 del 27/03/2024 la III sezione della suprema Corte (Pres. Scoditti– relatore Rossetti) chiaris…

Il ruolo dell’intermediario nei danni causati da prodotti difettosi nella vendita a catena

Il rivenditore finale può intraprendere un’azione di rivalsa avverso i responsabili, se il consumatore presenta un reclamo per un difetto di conformità di un prodotto che dipende dal produttore, da un…

Ritardo di Poste Italiane: illegittima limitazione di responsabilità

Con la sentenza numero 8070 del 25/03/2024 la III sezione della suprema Corte (Pres. Scarano– relatore Cricenti) ribadisce che a Poste italiane si applica il regime della responsabilità risarcitoria d…

Caduta sulle scale per spegnimento delle luci: responsabilità del condominio

Non è pienamente responsabile il condominio per la caduta del terzo estraneo al caseggiato nelle scale rimaste completamente al buio a causa dell’improvviso spegnimento delle luci.La cronaca e le caus…

Perdita di chance e danno patrimoniale: onere della prova tra danneggiato e debitore

Con la sentenza numero 3824 del 12/02/2024 la III sezione della suprema Corte (Pres. Travaglino – relatore Tatangelo) chiarisce la definizione di perdita di chance di natura patrimoniale, delineando i…

Responsabilità per danni provocati da cani randagi: si applica l’art. 2043 c.c.

Con la sentenza numero 5339 del 28/02/2024 la III sezione della suprema Corte (Pres. Destefano – relatore Pellecchia) chiarisce che ai danni provocati da cani randagi si applica la responsabilità ex. …

Furto in albergo: responsabilità dell’albergatore

Con la sentenza numero 4132 del 14/02/2024 la III sezione della suprema Corte (Pres. Travaglino – relatore Gorgoni) delinea i confini della responsabilità dell’albergatore ex. art. 1783 e ss. Cc.Per a…

Spese di resistenza ex art. 1917, co. 3 c.c. a carico dell’assicuratore

Con la sentenza numero 4275 del 16/02/2024 la III sezione della suprema Corte (Pres. Destefano – relatore Rossetti) chiarisce l’onere di specifica domanda che l’assicurato che chiama in causa l’assicu…

Guinzaglio al cane: basta per esonerare il padrone da responsabilità?

La Corte di Cassazione (sent. n. 51470 del 21 novembre 2023) ha fornito chiarimenti sulla responsabilità del padrone di un cane al guinzaglio.Per approfondimenti si consiglia il seguente volume il qua…

Diritto al risarcimento del danno da emotrasfusione: da quando decorre?

Con la sentenza numero 4110 del 14/02/2024 la III sezione della suprema Corte (Pres. Travaglino – relatore Valle) si occupa del danno da emotrasfusione e precisa che trattandosi di un danno lungolaten…