Il d.i.p.e. ex art. 664 cpc alla luce della legge sulle liberalizzazioni

Il d.i.p.e. ex art. 664 cpc alla luce della legge sulle liberalizzazioni

di Porfilio Mariarosaria, Avv.

Versione PDF del documento

Massima

D.i.p.e. ex art. 664 cpc – liquidazione spese e competenze professionali forensi procedimento per convalida di sfratto e relativo processo di esecuzione – competenza del GE per il processo di esecuzione ex art. 611 cpc.

D.i.p.e. ex art. 664 cpc – liquidazione spese e competenze professionali forensi – prove scritte idonee a seguito dell’introduzione dell’art. 9 D.L. 112, conv. in L. n. 2712, e dei DD.MM.GG. nn. 14012 e 5514.

 

Tribunale Ordinario di Brindisi

RG n. 140014 D.I. n.54314

Il GOT, avv. Mariarosaria Porfilio,

-vista l’assegnazione del ricorso alla scrivente da parte del Sig. Presidente della Sez.Civile,

-letto il ricorso che precede, depositato il 25314,

-letta la precisazione della domanda, depositata il 7514,

-ritenuta la propria competenza,

-esaminata la documentazione prodotta,

-considerato che nella sorte capitale vanno ingiunti i canoni maturati, il cui credito è certo liquido ed esigibile, e le sole spese borsuali e le sole competenze dei due procedimenti per convalida di sfratto, dovendosi le spese borsuali e le competenze della fase esecutiva esser liquidate dal GE, ai sensi e per gli effetti dell’art. 611 cpc,

-constatato, pertanto, che anche il credito limitatamente le spese esenti dei due procedimenti per convalida di sfratto risulta essere liquido certo ed esigibile e pari a € 198,38 (in specifico: contributo unificato x 2, spese forfettarie x 2, notifica sfratto x 2, diritti copia conforme atti e convalide x 4, notifica atti e convalide x 2),

-rilevato che quanto al compenso professionale dell’avvocato occorre tenere conto delle seguenti considerazioni:

In generale:

Vigente il DMG n. 127

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Porfilio Mariarosaria

Porfilio Mariarosaria

Giudice onorario del Tribunale di Bari Ha frequentato un corso di perfezionamento post laurea in Diritto del lavoro; è iscritta all’Albo Criminologi c/o Unintess, ID-Card n. A0013-13. E’ risultata idonea all'iscrizione nell'Elenco Regione Puglia dei Tutori legali volontari dei minori. Si occupa principalmente di immigrazione e protezione internazionale, successioni e famiglia, proprietà. Dal 2015 abbandona l'attività forense e si dedica all'attività di giudice onorario di Tribunale nell'area di competenza principale di Immigrazione, Protezione internazionale e Libera circolazione cittadini UE, motivo per cui viene inserita , quale esclusivista, nella neo istituita, ex DL 13/2017, conv., con modifiche , il L. n. 46/2017, Sezione Specializzata Immigrazione, Protezione internazionale e Libera circolazione cittadini UE presso il Tribunale di Bari.


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it