Mandato dell’avvocato, oneroso salvo prova contraria

Redazione 03/08/18
Scarica PDF Stampa

Presunzione relativa

La presunzione di onerosità del mandato dell’avvocato, ai sensi dell’art. 1709 c.c., assume carattere relativo e può essere correttamente superata – come nel caso qui esaminato – in base alle risultanze della prova per testi ed alle relazioni di parentela che intercorrevano fra le parti.

Sulla base di ciò, la Corte di Cassazione, seconda sezione civile, con ordinanza n. 17384 del 3 luglio 2018, ha respinto il ricorso di un avvocato, che aveva ottenuto un decreto ingiuntivo per il pagamento di prestazioni professionali svolte in favore di un albergo. Sia il Giudice di Pace che, in secondo grado, il Tribunale, avevano tuttavia accolto l’opposizione dell’albergo,  il quale deduceva di nulla dovere poiché il rapporto professionale era da ritenersi a titolo gratuito.

Correttamente i giudici di merito, sostiene la Corte Suprema, hanno dato rilievo alle dichiarazioni dei testi – da cui si evinceva che l’avvocato avesse fatto intendere di non voler ricevere remunerazione – ed al fatto che tra quest’ultimo ed i titolari della struttura alberghiera intercorressero, all’epoca, rapporti di parentela. Tutti elementi da cui desumere, secondo gli Ermellini, la gratuità della prestazione professionale, in quanto l’onerosità della stessa si presume salvo, appunto, prova contraria.

Volume consigliato 

Gli adempimenti fiscali dell’Avvocato

L’opera, aggiornata alla Legge di Bilancio 2018 (Legge 27/12/2017 n° 205), è uno strumento indispensabile sia per chi si avvicina alla professione e sia per chi, nonostante l’esperienza, ha l’arduo compito di districarsi tra i vari adempimenti di natura fiscale che questa attività richiede.Il volume affronta, nell’ordine:› gli adempimenti preventivi;› gli adempimenti fiscali ai fini IVA;› gli adempimenti ai fini delle imposte dirette;› gli adempimenti ai fini IRAP;› le sostituzioni di imposta.L’opera si arricchisce di formule all’interno del testo, per meglio supportare il professionista nell’espletamento delle attività fiscali cui è tenuto.Ilaria Mariani, Dottore Commercialista e Revisore dei conti in Milano (www.emariani.it). Si occupa di consulenza societaria, contabile, fiscale e contributiva rivolta a professionisti, imprenditori individuali e società. Autrice di testi specialistici, collabora con diverse riviste giuridiche e fiscali. Relatrice di convegni e seminari di approfondimento.

Mariani | 2018 Maggioli Editore

32.00 €  30.40 €

Sentenza collegata
60800-1.pdf 365kB
Iscriviti alla newsletter per poter scaricare gli allegati Iscriviti
Grazie per esserti iscritto alla newsletter. Ora puoi scaricare il tuo contenuto.
Redazione