Concorso Inps 967 funzionari, rinviate le date della prova preselettiva

Concorso Inps 967 funzionari, rinviate le date della preselettiva

Redazione

Versione PDF del documento

In riferimento al concorso Inps 2018 per titoli ed esami, per l’assunzione di 967 posti di consulente protezione sociale, indetto con Bando pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 27 aprile 2018, l’Inps comunica, con avviso del 5 giugno 2018, che le date della prova preselettiva con indicazione della sede di svolgimento (informazione prevista per il 5 giugno 2018), saranno pubblicate, con valore di notifica a tutti gli effetti, nella sezione “Concorsi” all’interno di “Avvisi, bandi e fatturazione”, nonché nella Gazzetta Ufficiale – serie speciale “Concorsi ed esami”, il 3 luglio 2018.

Rimandate quindi di un mese le date della prova preselettiva, la quale avrà dunque luogo, poiché, com’ era ben prevedibile, le domande pervenute sono state superiori al numero di 10.000. Si rammenta che la data ultima per presentare domanda al suddetto concorso era il 28 maggio 2018 (ore 16:00) e che la prova preselettiva di cui si discute, consiste in una serie di quesiti a risposta multipla di carattere psicoattitudinale, logica, lingua inglese, competenze informatiche, cultura generale. Sono poi contemplate altre tre prove:

  • Prima prova scritta, che consiste in una serie di quesiti a risposta multipla, volti ad accertare la conoscenza del candidato nelle seguenti materie: a) bilancio e contabilità pubblica; b) pianificazione, programmazione e controllo e organizzazione e gestione aziendale; c) diritto amministrativo e costituzionale; c) diritto del lavoro e legislazione sociale. La prova è valutata in trentesimi e viene superata dai candidati che riportano un punteggio di almeno 21/30;
  • Seconda prova scritta, che consiste in una serie di quesiti a risposta multipla, volti ad accertare la conoscenza del candidato nelle seguenti materie: a) scienza delle finanze; b) economia del lavoro; c) diritto civile; d) elementi di diritto penale. Anche qui, la prova è valutata in trentesimi e viene superata dai candidati che riportano un punteggio di almeno 21/30;
  • Prova orale, che consiste in un colloquio sulle stesse materie di cui alle prove scritte, oltre ad inglese ed informatica.

Per saperne di più, leggi anche Inps, concorso per 967 funzionari consulenti di protezione sociale

Consulta anche la sezione dedicata alla pratica d’Avvocato!

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it