Concorso 360 magistrati ordinari, sono usciti i risultati delle prove scritte

Concorso per 360 magistrati, ecco i risultati degli scritti

Redazione

Versione PDF del documento

Dopo mesi di attesa, in tarda mattinata del 4 maggio 2018, sono usciti i risultati delle prove scritte del concorso per 360 posti di magistrato ordinario, affissi all’Albo del Ministero. Si sono dunque concluse le operazioni di abbinamento busta – candidato e sono risultati idonei 359 candidati su 2.751. Lo rende noto, con proprio comunicato, lo stesso Ministero della Giustizia.

Si ricorda che il suddetto concorso a 360 posti di magistrato ordinario, è stato indetto con D.m. 10 ottobre 2016, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 90 del 15 novembre 2016. Le prove scritte si sono svolte presso la Nuova Fiera di Roma nei giorni 11, 12 e 14 luglio 2017, in cui hanno consegnato i tre compiti (tema di diritto civile, penale ed amministrativo), 2.751 candidati sui complessivi 6.060 presentatisi.

I risultati delle prove scritte sono disponibili anche online, all’indirizzo:

https://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_data_form.wp?liveUid=2016L

Qui, ciascun candidato, digitando il proprio codice fiscale ed il numero di tessera, potrà visualizzare i seguenti dati: cognome, nome, data di nascita, voto di diritto civile, voto di diritto penale, voto di diritto amministrativo. Inoltre, se il campo “prova annullata” è valorizzato, deve comparire la frase “Prova annullata”.

A tal proposito tuttavia, con successivo comunicato del 7 maggio 2018, il Ministero della Giustizia informa che i risultati online delle prove scritte, sia nella forma dell’estrazione copia che della visione, saranno consultabili solo a partire dal 15 maggio 2018, in quanto l’Ufficio sta ultimando le necessarie procedure tecniche. 

Il Ministero rende altresì noto l’elenco delle Corti d’appello secondo l’ordine di estrazione per la prova orale, che avrà inizio presumibilmente tra fine maggio ed inizio giugno. E precisamente:

1 Brescia; 2 Venezia; 3 Bologna; 4 Cagliari; 5 Ancona; 6 Messina; 7 Potenza; 8 Salerno; 9 Bari: 10 Milano; 11 Caltanissetta; 12 Trento; 13 Genova; 14 Catanzaro; 15 Torino; 16 Perugia; 17 Lecce; 18 Palermo; 19 L’aquila; 20 Trieste; 21 Campobasso; 22 Catania; 23 Firenze; 24 Roma; 25 Napoli; 26 Reggio Calabria.

Potrebbe anche interessarti Concorso magistratura 2018, i risultati 

Gli altri concorsi

Si rammenta inoltre l’altro concorso (attualmente in svolgimento) per 320 posti di magistrato ordinario, indetto con D.m. 31 maggio 2017 e pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 67 del 5 settembre 2017, le cui prove scritte si sono svolte presso la Nuova Fiera di Roma nei giorni 23, 24 e 26 gennaio 2018, dove hanno consegnato i tre compiti, 1.920 candidati su 5.696 presentatisi. Per la correzione degli scritti, bisognerà attendere ancora un po’. Al 30 marzo 2018, infatti, sono stati corretti i compiti di soli 490 candidati, tra i quali 84 sono risultati idonei.

Infine, il nuovo concorso in previsione, a 250 posti di magistrato ordinario, al momento non è stata ancora indetto, nonostante la relativa Delibera del Consiglio della Magistratura sia stata emanata il 17 gennaio 2018. Si resta dunque in attesa.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it