Bonus 2021: tv, terme, assegno unico per i figli, affitti e altri ancora

di Redazione

Il 2021 è stato caratterizzato dall’introduzione di diversi incentivi e le agevolazioni fiscali che il Governo ha previsto e attuato per aiutare le persone e le aziende e per salvaguardare l’ambiente a seguito della crisi economica legata alla pandemia da Covid-19.
I bonus 2021 introdotti sono:

Vediamoli insieme.

Bonus rottamazione tv: domande dal 23 agosto

A partire dal 23 agosto è possibile richiedere il bonus rottamazione tv per l’acquisto di televisori compatibili con il nuovo digitale terreste Dvbt-2/Hevc Main. Il bonus rottamazione tv consiste in uno sconto del 20% sul prezzo d’acquisto del nuovo televisore, fino a un massimo di 100 eurorottamando apparecchi tv acquistati prima del 22 dicembre 2018 che non risultano più idonei ai nuovi standard tecnologici di trasmissione televisiva.
Il bonus rottamazione tv può essere richiesto da tutti i cittadini e non prevede limiti di ISEE.
>> Clicca QUI per scoprire come richiederlo

Bonus terme

Il bonus terme è un’agevolazione di cui il cittadino potrà beneficiare prenotando i servizi termali di proprio interesse presso uno stabilimento termale accreditato.
Il bonus coprirà fino al 100% del servizio acquistato, fino a un valore massimo di 200,00 euro. L’incentivo per l’acquisto di servizi termali è rivolto a tutti i cittadini maggiorenni residenti in Italia, senza limiti di ISEE e senza limiti legati al nucleo familiare.
>> Clicca QUI per scoprire di più

Bonus sanificazione

Il bonus sanificazione, di cui all’art. 32 del Decreto sostegni bis (DL 73/2021), riconosce un credito d’imposta in misura pari al 30% delle spese sostenute nei mesi di giugnoluglio ed agosto 2021 per la sanificazione degli ambienti e degli strumenti di lavoro e l’acquisto di dispositivi di protezione individuale (DPI) e di altri dispositivi atti a garantire la salute dei lavoratori e degli utenti, comprese le spese per la somministrazione dei tamponi per COVID-19.
Il limite massimo di spesa è 60.000 euro per ciascun beneficiario.
La comunicazione deve essere presentata dal 4 ottobre al 4 novembre 2021.
>> Clicca QUI per scaricare il modello e le istruzioni per la comunicazione

Assegno unico per i figli

L’assegno unico è valido da luglio a dicembre 2021. In questo periodo di tempo l’assegno spetta a chi non gode già di assegni familiari e ha un Isee familiare fino a 50 mila euro, ed è legato al numero di figli. Dal 2022 poi l’assegno unico si estenderà e diventerà permanente e universale. A chi spetta l’assegno unico? Il beneficio verrà attribuito a lavoratori dipendenti, autonomi o incapienti.
>> Clicca QUI per scoprire di più

Bonus cultura per i diciottenni

Il bonus cultura riguarda chi ha compiuto 18 anni nel 2020 e quindi è nato nel 2002. I neo-maggiorenni hanno tempo fino al 31 agosto per richiederlo attraverso la piattaforma 18app e l’ammontare del bonus è di 500 euro da spendere per cinema, concerti, musei, eventi culturali, libri, corsi di lingua straniera e molto altro. Il bonus, accessibile dal 1° aprile 2021, deve essere speso entro il 28 febbraio 2022. Non sono previsti limiti di spesa per un singolo acquisto. Però non si possono comprare più biglietti per uno stesso spettacolo o più copie dello stesso libro.

Bonus vacanze

Il bonus vacanze consiste in un contributo fino a un massimo 500 euro da utilizzare per soggiorni in alberghi, campeggi, villaggi turistici, agriturismi e bed & breakfast in Italia. È stato prorogato fino al 30 giugno 2022 il termine ultimo per fruire del bonus vacanze. L’agevolazione è rivolta a tutti nuclei familiari che presentano un ISEE fino a 40 mila euro.

Bonus affitti domande entro il 6 settembre

Scade il 6 settembre 2021 il termine per presentare le domande per il riconoscimento del contributo a fondo perduto per la riduzione dell’importo del canone di locazione, il cd. Bonus affitti 2021, il cui importo può arrivare a 1.200 euro.

beneficiari del bonus affitti sono i proprietari di case affittate come abitazione principale in comuni ad alta tensione abitativa, che dal 25 dicembre 2020 al prossimo 31 dicembre 2021 hanno ridotto o ridurranno l’importo del canone di locazione.
>> Clicca QUI per scoprire come ottenere il bonus

Bonus condizionatori e altri apparecchi

Il bonus condizionatori è incluso nel bonus mobili ed elettrodomestici, previsto dalla Legge di Bilancio 2021. L’incentivo è valido fino al 31 dicembre 2021 e prevede una detrazione fiscale che va dal 50 al 65% per l’acquisto di un climatizzatore, anche senza dover effettuare una ristrutturazione edilizia.
«L’agevolazione fiscale – spiega l’Adiconsum – può essere del 50%, se l’acquisto del climatizzatore è abbinato alla ristrutturazione della casa (bonus ristrutturazioni), ma anche a un intervento di manutenzione straordinaria senza la ristrutturazione (bonus mobili.) In questi casi il tetto massimo di spesa per gli acquisti del 2021 è di 16.000 euro. Oppure l’agevolazione può arrivare al 65%, se l’acquisto non è legato alla ristrutturazione, ma in questo caso il nuovo apparecchio deve appartenere a una classe energetica superiore e il tetto massimo di spesa è di 46.154 euro».

Bonus acqua potabile

Il bonus acqua potabile, ovvero il credito d’imposta previsto dalla Legge di Bilancio 2021 per incentivare l’acquisto di sistemi funzionali al miglioramento qualitativo delle acque destinate al consumo umano e alla riduzione del consumo della plastica, può essere richiesto per le spese sostenute tra il 1° gennaio 2021 e il 31 dicembre 2022.
L’ammontare delle spese deve comunicato all’Agenzia delle Entrate tra il primo febbraio e il 28 febbraio dell’anno successivo a quello in cui è stato effettuato l’acquisto. Dopodiché, il bonus potrà essere utilizzato in compensazione tramite la dichiarazione dei redditi.

Rimani AGGIORNATO!

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it

Ricevi tutte le novità di Diritto.it attraverso le nostre newsletter. 

Non abbandonare Diritto.it
senza iscriverti alle newsletter!