Ministero di Giustizia: bandi per 30 mila assunzioni. Come partecipare?

Redazione 07/09/21
Scarica PDF Stampa
In vista due bandi, un unico obiettivo: favorire l’efficienza della giustizia, anche attraverso l’organizzazione e l’innovazione.

Oggi, Martedì 7 settembre, alle 14.30, durante un webinar (qui il link) organizzato dal Ministero della Giustizia con la collaborazione dell’Agenzia per la coesione territoriale e della Crui, la ministra, Marta Cartabia illustrerà i due bandi.

L’obiettivo è quello della riforma della Giustizia, avanzato dalla ministra Cartabia, con cui si prevede l’immissione in servizio di nuovo personale di 30 mila persone.

Concorso Ufficio del processo

Come annunciato in un nostro precedente articolo è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 6 agosto 2021 il bando di concorso pubblico per titoli ed esami per il reclutamento di 8171 addetti all’Ufficio per il processo.

Le assunzioni sono a tempo determinato e con un contratto della durata di tre anni. I posti disponibili individuati nel bando con dei “codici concorso” sono alla Corte di Cassazione e nei distretti delle Corti di Appello.
Le domande dovranno essere inviate entro le ore 14,00 del 23 settembre 2021.

Ricordiamo brevemente:

  • Requisiti: il concorso è riservato ai laureati in materie giuridiche, anche con laurea triennale, e per una quota anche ai laureati in economia e commercio e scienze politiche o titoli equiparati ed equipollenti. L’elenco dei titoli di studio richiesti è descritto esaustivamente all’articolo 2 del bando.
  • I posti a concorso sono suddivisi su base distrettuale>> Clicca qui per scoprire i posti messi a concorso
  • Il concorso prevede la valutazione dei titoli dei candidati e una sola prova scritta con test a crocette. >> Clicca qui per prepararti al concorso

Digitalizzazione del ministero della Giustizia

Un successivo bando sarà volto all’assunzione di addetti all’Ufficio per il Processo di analoga consistenza. Accanto al reclutamento di questi complessivi 16.500 addetti, saranno immesse in servizio, per contribuire all’abbattimento dell’arretrato e supportare le altre linee di progetto in materia di digitalizzazione e edilizia giudiziaria, anche ulteriori 5.410 unità di personale diplomato e laureato con diverse qualifiche tecniche e giuridico-amministrative.

Volumi per la preparazione del concorso

Concorso Ufficio per il processo 8171 posti – Prova scritta

Sulla Gazzetta ufficiale del 6 agosto 2021 n. 62 è stato pubblicato il bando di concorso per il reclutamento a tempo determinato di 8171 addetti all’Ufficio per il Processo del Ministero della Giustizia. Il bando prevede di selezionare i candidati attraverso una prova scritta e la valutazione dei titoli. La prova scritta consiste in un test di 40 quesiti a risposta multipla da risolvere nell’arco di 60 minuti sulle seguenti materie: – Diritto pubblico; – Ordinamento giudiziario; – Lingua inglese. Il volume è un ottimo strumento di studio e ripasso per la preparazione alla prova scritta. Contiene, infatti, una ricca selezione di quiz a risposta multipla svolti e commentati su tutti gli argomenti previsti dal bando: – Diritto pubblico; – Ordinamento giudiziario; – Lingua inglese. Grazie al commento i candidati potranno verificare la propria preparazione e ripassare gli argomenti oggetto di studio. Nella sezione online, raggiungibile seguendo le istruzioni in fondo al libro, sarà disponibile un simulatore di quiz per continuare ad esercitarsi in vista della prova. Luigi Tramontano Giurista, già docente a contratto presso la Scuola di Polizia economico-finanziaria della Guardia di Finanza, è autore di numerosissime pubblicazioni giuridiche ed esperto di Tecnica legislativa, curatore di prestigiose banche dati legislative e direttore scientifico di corsi accreditati di preparazione per l’esame di abilitazione alla professione forense. Marco Zincani Avvocato patrocinatore in Cassazione, presidente e fondatore di Formazione Giuridica, scuola d’eccellenza nella preparazione all’esame forense presente su tutto il territorio nazionale. Docente e formatore in venti città italiane, Ph.D., Autore di oltre quattrocento contributi diretti alla preparazione dell’Esame di Stato. È l’ideatore del sito wikilaw.it e del gestionale Desiderio, il più evoluto sistema di formazione a distanza per esami e concorsi pubblici. È Autore della collana Esame Forense.

Marco Zincani, Luigi Tramontano | 2021 Maggioli Editore

20.00 €  19.00 €

Redazione