Concorso Giustizia Amministrativa: 120 posti per funzionari amministrativi per l’Ufficio del processo

di Redazione

Nella Gazzetta Ufficiale del 6 luglio è stato pubblicato il primo bando del concorso Giustizia Amministrativa 2021 per 168 posti da destinare all’Ufficio del processo. Il bando rientra fra quelli previsti per la realizzazione del PNRR.
La selezione, per titoli e prova scritta, porterà al reclutamento a tempo pieno e determinato di:

  • 120 funzionari amministrativi, area III e fascia retributiva F1;
  • 7 funzionari informatici, area III e fascia retributiva F1;
  • 3 funzionari statistici, area III e fascia retributiva F1;
  • 38 assistenti informatici, area II e fascia retributiva F2.

Le unità verranno assunte presso le sedi degli Uffici giudiziari e centrali del Consiglio di Stato e del TAR (Lombardia, Lazio, Veneto, Campania, Sicilia) dal 2 gennaio 2022 per 30 mesi. Il contratto, al momento, non è rinnovabile.

Come prepararsi?

Concorso Ministero Giustizia 2021 Ufficio per il processo 120 Funzionari Amministrativi - Prova scritta

Concorso Ministero Giustizia 2021 Ufficio per il processo 120 Funzionari Amministrativi - Prova scritta

Luigi Tramontano, 2021, Maggioli Editore

Il volume è un ottimo strumento di studio per la preparazione alla prova scritta del Concorso indetto dal Ministero della Giustizia per 120 Funzionari amministrativi (cod. GA100) da inserire presso il Segretariato Generale della Giustizia Amministrativa (G.U. 6 luglio 2021, n. 53). Il...



Requisiti e titoli di accesso per 120 funzionari amministrativi

I candidati devono essere in possesso della cittadinanza italiana o di uno degli Stati Membri dell’Unione Europea, del godimento dei diritti civili e politici (età non inferiore ai 18 anni), del titolo di studio previsto per l’accesso alla posizione da ricoprire (sono differenti per ciascun profilo), dell’idoneità fisica alla mansione da svolgere, delle qualità morali e condotta incensurabile, della posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva (per chi ne è soggetto).

Per quanto riguarda il titolo di studio richiesto per il profilo di funzionario amministrativo il bando specifica i seguenti titoli di laurea:

  • laurea triennale in L-14 – Scienze dei servizi giuridici,
  • laurea triennale L-16 – Scienze politiche,
  • laurea triennale L-18 – Scienze dell’economia e della gestione aziendale,
  • laurea triennale L-33 – Scienze economiche,
  • laurea triennale L-36 – Scienze dell’amministrazione;
  • laurea magistrale in LMG/01 – Giurisprudenza,
  • laurea magistrale LM-56 – Scienze dell’economia,
  • laurea magistrale LM-77 – Scienze economico-aziendali,
  • laurea magistrale LM-63 – Scienze delle pubbliche amministrazioni,
  • laurea magistrale LM-52 – Relazioni internazionali,
  • laurea magistrale LM-62 – Scienze della politica;
  • diploma di laurea o laurea specialistica in una delle classi di possibile equiparazione.

Come far domanda

La domanda di partecipazione deve essere inviata entro e non oltre le ore 17 del 5 agosto 2021 tramite il sito istituzionale della Giustizia amministrativa, previa registrazione attraverso SPID.
I candidati devono essere in possesso anche di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC).

Può essere presentata domanda per un solo profilo e scelta una sede. Nel bando è specificato che: “Ogni candidato può presentare domanda di partecipazione per non più di un profilo e, nell’ambito di tale profilo, per un solo ufficio giudiziario tra quelli indicati all’art. 1, comma 2. Nel caso di presentazione di più domande si ritiene valida la domanda presentata per ultima, da intendersi quale irrevocabile ed implicita revoca di ogni precedente domanda“.

Per la partecipazione al concorso deve essere versato il contributo di 10 euro.

Per compilare il modulo di domanda cliccare qui 

Le prove

La selezione è così articolata:

  • valutazione dei titoli (di studio o professionali), per un massimo di 30 punti;
  • prova scritta, della durata di 3 ore, un elaborato con due risposte sulle materie specifiche per ciascun profilo.

Verranno ammessi alla prova scritta, in ordine di punteggio, i candidati che abbiano conseguito un punteggio minimo di 21/30 e fino al raggiungimento del numero pari a 5 volte i posti messi a concorso per ciascun profilo.

Gli argomenti della prova scritta per il profilo di funzionario amministrativo sono:

– diritto amministrativo sostanziale;
– diritto amministrativo processuale.

Calendario prove

La prova scritta si svolgerà secondo il seguente calendario:

  • lunedì 11 ottobre, dalle ore 8, per le procedure gestite dalla Commissione per gli Uffici del processo di Roma (Consiglio di Stato e Tribunale amministrativo regionale Lazio) e per le procedure gestite dalla medesima commissione e relative ai profili di funzionario informatico e funzionario statistico;
  • lunedì 11 ottobre, dalle ore 15, per la procedura gestita dalla Commissione per l’Ufficio del processo del Tribunale amministrativo regionale Lombardia, sede di Milano;
  • martedì 12 ottobre, dalle ore 8, per la procedura gestita dalla Commissione per l’Ufficio del processo del Tribunale amministrativo regionale Campania, sede di Napoli;
  • martedì 12 ottobre, dalle ore 15, per la procedura gestita dalla Commissione per l’Ufficio del processo del Tribunale amministrativo regionale Campania, sezione di Salerno;
  • mercoledì 13 ottobre, dalle ore 8, per la procedura gestita dalla Commissione per l’Ufficio del processo del Tribunale amministrativo regionale Sicilia, sede di Palermo;
  • mercoledì 13 ottobre, dalle ore 15, per la procedura gestita dalla Commissione per l’Ufficio del processo del Tribunale amministrativo regionale Sicilia, sezione di Catania;
  • giovedì 14 ottobre, dalle ore 8, per la procedura gestita dalla Commissione per l’Ufficio del processo del Tribunale amministrativo regionale Veneto.

Il calendario verrà confermato tramite avviso sul sito istituzionale il 1 ottobre 2021.

Come prepararsi?

Concorso Ministero Giustizia 2021 Ufficio per il processo 120 Funzionari Amministrativi - Prova scritta

Concorso Ministero Giustizia 2021 Ufficio per il processo 120 Funzionari Amministrativi - Prova scritta

Luigi Tramontano, 2021, Maggioli Editore

Il volume è un ottimo strumento di studio per la preparazione alla prova scritta del Concorso indetto dal Ministero della Giustizia per 120 Funzionari amministrativi (cod. GA100) da inserire presso il Segretariato Generale della Giustizia Amministrativa (G.U. 6 luglio 2021, n. 53). Il...



Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it

Ricevi tutte le novità di Diritto.it attraverso le nostre newsletter. 

Non abbandonare Diritto.it
senza iscriverti alle newsletter!