Avv. Luisa Di Giacomo
Avv. Luisa Di Giacomo
Laureata in giurisprudenza a pieni voti nel 2001, avvocato dal 2005, ho studiato e lavorato nel Principato di Monaco e a New York.
Dal 2012 mi occupo di compliance e protezione dati, nel 2016 ho conseguito il Master come Consulente Privacy e nel 2020 ho conseguito il titolo Maestro per la Protezione dei Dati e Data Protection Designer dell’Istituto Italiano per la Privacy.
Mi occupo di protezione dei dati e Cybersecurity, sono docente e formatore per Maggioli s.p.a. e coordino la sezione Cybersecurity della pagina diritto.it.
Sono Data Protection Officer e consulente per la protezione e sicurezza dei Dati in numerose società nel nord Italia.
Ho una pagina Instagram e un Canale YouTube in cui parlo dell’importanza dei Dati e della Cybersecurity, con l’obiettivo di contribuire a diffondere una maggiore cultura e consapevolezza digitale.
Mi piace definirmi Cyberavvocato.
I miei social:
LinkedIn
Instagram
YouTube
Articoli dell’autore

Attacco hacker in Italia e nel mondo: perché è grave

Appena una settimana dopo il down di Libero Mail, che ha causato disservizi a decine di migliaia di persone, che per diversi giorni non hanno avuto la disponibilità della propria e-mail, tanto da fare…

PODCAST -Il Whistleblowing: fenomeno e disciplina

Luisa Di Giacomo, cyberavvocato e DPO, parla del fenomeno del whistleblowing, anche in relazione al recepimento della Direttiva UE 2019/1937 >>>Ascolt…

Data breach e risarcimento dei danni. Caso Libero e Virgilio

Che si tratti di Data Breach ormai non c’è più ombra di dubbio. Qualsiasi ne siano le cause, che non sono al momento ancora state acclarate, l’indisponibilità della posta elettronica di Libero e Virgi…

Whistleblowing: ok del Garante al decreto di recepimento

Lo scorso 18 gennaio, il Senato ha dato parere favorevole allo schema di decreto legislativo di recepimento della Direttiva UE 2019/1937, riguardante la protezione dei soggetti che, nelle Pubbliche Am…

Multa del Garante irlandese a Meta: il valore dei dati

Non è stata una buona fine anno per Meta, la società che possiede Facebook e Instagram: il Garante della Privacy irlandese l’ha sanzionata con una multa da 390 milioni di euro per violazione delle reg…

ChatGPT, intervento di Guido Scorza e questioni di privacy

Abbiamo parlato in questo articolo del grande hype che sta generando nelle ultime settimane ChatGPT, l’intelligenza artificiale sviluppata da OpenAI (l’organizzazione senza scopo di lucro con sede a S…

PODCAST -Diritto di accesso ad Internet: la proposta

Il 13 ottobre 2022 è stata presentata alla Camera la Proposta di legge costituzionale n. 327/2022 per modificare l'articolo 21 della Costituzione, inserendo l’accesso alla rete internet tra i diritti …

Marketing online: nuove indicazioni in due ingiunzioni

L’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali è tornata a pronunciarsi sul marketing online con due diverse ingiunzioni, che oltre a sanzionare due aziende (la prima appartenente ad gruppo d…

Pagina 1 di 17