Oneri concessori, interruzione dei termini di prescrizione

Atto interruttivo della prescrizione in tema di oneri concessori

Alessandro Biamonte Referente Area Diritto Amministrativo

Qui la sentenza: Consiglio di Stato - IV sez. - sentenza n. 4123 del 5-07-2018

Versione PDF del documento

La costituzione in mora, per avere efficacia interruttiva della prescrizione, deve contenere, al di là di formule solenni, l’esplicita indicazione del debitore, della pretesa e la manifestazione della volontà del titolare del credito di far valere il proprio diritto c.d. intimazione (cfr. Cass. civ., sez.VI, ordinanza 4 luglio 2017, n. 16465). Tale profilo è ulteriormente rilevante in tema di pagamento degli oneri concessori intimato con una nota recettizia (regolarmente ricevuta) in cui si precisa che “è necessario che la S.V proceda al pagamento dell’importo relativo al contributo commisurato all’incidenza del costo di costruzione di cui agli artt. 3 e 6 della L. n. 10/77.

Volume consigliato

La legge 241/90 commentata con la giurisprudenza

La legge 241/90 commentata con la giurisprudenza

Serafina Frazzingaro - Giuseppe Raffaele Macrì - Pierluigi Rotili, 2018, Maggioli Editore

A distanza di meno di un anno dall’ultimo intervento normativo sul- la legge 241/1990, il legislatore è nuovamente intervenuto con il D.Lgs. 16 giugno 2017, n. 104, che, attuando la direttiva comunitaria in tema di valutazione di impatto ambientale, ha reso necessaria una modifica...



Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it