Separazione e divorzio

Separazione e divorzio

di recensione libro

Versione PDF del documento

Autore: Marina Marino

Editrice: Ed. Il Sole 24 ORE

Anno edizione:2009

Prezzo: 33 euro

 

Il volume analizza le disposizioni del codice civile in materia di separazione e divorzio individuando i doveri e i diritti dei coniugi, i diritti dei figli, minorenni o maggiorenni, gli accordi relativi agli stessi, i rapporti patrimoniali, nonché i provvedimenti relativi all’assegnazione della casa coniugale.
Esamina, altresì, quanto la legge n. 74/87 abbia influito non solo sul divorzio, che ha direttamente e sostanzialmente modificato, ma anche sulla separazione, e come la giurisprudenza abbia interpretato il contenuto di questa normativa con particolare riferimento all’art. 23 della medesima.
Vengono, inoltre, affrontate le numerose problematiche relative ai procedimenti di separazione e divorzio, sia sotto il profilo sostanziale che processuale, con particolare attenzione alle questioni relative all’individuazione della capacità reddituale dei coniugi ed alle interposizioni fittizie, confrontandole con gli orientamenti giurisprudenziali.
La presente edizione del volume è aggiornata alla legge 18 giugno 2009, n. 69 "Disposizioni per lo svipluppo economico, la semplificazione, la competitività nonchè in materia di processo civile" (G.U. n. 140 del 19 giugno 2009, s.o. n. 95/L), provvedimento di forte impatto sul codice di rito che ha coinvolto anche la materia del volume sotto l’aspetto processualistico.
 
Versione short
Aggiornato, con un capitolo ad hoc, alla riforma sul processo civile del maggio 2009 (legge 18 giugno 2009, n. 69), il volume di Marina Marino, presidente nazionale AIAF, analizza le disposizioni del Codice civile in materia di separazione e divorzio individuando i doveri e i diritti dei coniugi, i diritti dei figli, gli accordi relativi agli stessi, nonché i provvedimenti per l’assegnazione della casa coniugale. Particolare attenzione è posta alle questioni relative all’individuazione della capacità reddituale dei coniugi ed alle interposizioni fittizie, confrontandole con gli orientamenti giurisprudenziali più recenti.
 
Marina Marino, avvocato, è presidente nazionale e regionale dell’AIAF (Associazione Italiana degli Avvocati per la Famiglia e i Minori). Organizza e partecipa come docente a molti corsi e master di aggiornamento e perfezionamento del diritto di famiglia.

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it

Ricevi tutte le novità di Diritto.it attraverso le nostre newsletter. Se sei interessato a un ambito specifico effettua l’iscrizione direttamente a questo indirizzo.

Non abbandonare Diritto.it
senza iscriverti alle newsletter!