Riaperture da domani 1 giugno: ristoranti

di Redazione

Bar e ristoranti: non più del 50% dei posti al chiuso

Bisogna attenersi scrupolosamente ai protocolli di sicurezza. Distanziamento tra i tavoli, igienizzante per le mani e mascherine quando ci si sposta all’interno del locale. Si potrà sfruttare non più del 50% dei posti che le attività avevano prima della pandemia. I tavoli saranno per quattro persone in caso di gruppi o di amici e potranno diventare da 6 o 8 per i nuclei familiari conviventi.

Bar e ristoranti: al chiuso obbligatorio prenotare

Per mangiare all’interno dei locali sarà comunque obbligatorio prenotare e lasciare, come è avvenuto anche la scorsa estate, un numero di telefono di riferimento per poter avvertire tutti in caso di ” allarme contagio”. Ovviamente invariate, invece, le regole per i tavoli all’aperto. Stessa cosa per i bar che non avevano aperto perché privi di spazi esterni. Sarà consentito consumare al banco seguendo sempre le regole di sicurezza, fermo restando il servizio ai tavolini.

 

 

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it

Ricevi tutte le novità di Diritto.it attraverso le nostre newsletter. 

Non abbandonare Diritto.it
senza iscriverti alle newsletter!