Per ciò che attiene la verifica in ordine alla sussistenza dell’elemento soggettivo dell’illecito foriero di danno, non è in via ordinaria richiesto al privato un particolare onere probatorio, ben potendo egli limitarsi ad allegare l’illegittimità attizia

Per ciò che attiene la verifica in ordine alla sussistenza dell’elemento soggettivo dell’illecito foriero di danno, non è in via ordinaria richiesto al privato un particolare onere probatorio, ben potendo egli limitarsi ad allegare l’illegittimità attizia

Lazzini Sonia

Scarica il documento


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it