Novello Dodo: un importante convegno in tema di E-government a Lugano il 20 febbraio 2009 "Dall'analogico al digitale: aspetti giuridici, e pratici nell'applicazione del CAD. Disciplina italiana e svizzera".

Novello Dodo: un importante convegno in tema di E-government a Lugano il 20 febbraio 2009 “Dall’analogico al digitale: aspetti giuridici, e pratici nell’applicazione del CAD. Disciplina italiana e svizzera”.

convegno

Versione PDF del documento

Venerdi’ 20 febbraio si terra’, con inizio alle ore 14, presso l’Hotel Lugano Dante, il Convegno "Dall’analogico al digitale: aspetti giuridici, e pratici nell’applicazione del CAD. Disciplina italiana e svizzera".
Obiettivo dell’incontro è quello di affrontare le tematiche legate all’E-government e all’uso degli strumenti elettronici nei rapporti tra imprese e enti pubblici, in un momento di grande fermento normativo sul tema.
Basti pensare che in Italia recenti modifiche impongono l’uso degli strumenti elettronici. Ad esempio, un decreto del novembre 2008 impone che le imprese costituite in forma societaria siano tenute a indicare il proprio indirizzo di posta elettronica certificata nella domanda di iscrizione al registro delle imprese. Anche i professionisti iscritti in albi ed elenchi istituiti con legge dello Stato comunicano ai rispettivi ordini o collegi il proprio indirizzo di posta elettronica certificata entro un anno dalla data di entrata in vigore del decreto. La riforma prevede che gli ordini e i collegi siano tenuti a pubblicare in un elenco consultabile in via telematica i dati identificativi degli iscritti con il relativo indirizzo di posta elettronica certificata.
Come si comprende, il tema e’ assai attuale, anche grazie alla "rivoluzione digitale" che sia l’Italia che la Svizzera intendono sviluppare nei prossimi anni.
I relatori della giornata sono Glauco Riem e Andrea Sirotti Gaudenzi. Entrambi sono avvocati e docenti universitari, con notevole esperienza nel settore, anche grazie all’attivita’ svolta in numerosi Paesi euroepi. In particolare, Gluaco Riem e’ presidente dell’Associazione culturale per lo studio del diritto e dell’informatica e si occupa di privacy e sicurezza. Andrea Sirotti Gaudenzi, oltre ad essere presidente del Centro Studi di Diritto europeo delle Telecomunicazioni, ha scritto vari libri sul tema.
I relatori si occuperanno delle innovazioni condotte dall’uso dell’informatica e della telematica nei rapporti tra enti pubblici e privati, affrontando detagliatamente la disciplina comunitaria e internazionale e gli ordinamenti nazionali italiani e svizzeri. Inoltre, si forniranno utili strumenti operativi agli operatori del settore, anche con riferimento alla disciplina della sicurezza e della protezione dei dati.
L’evento, tra i primi nel suo genere, e’ stato accreditato dal Consiglio Nazionale Forense italiano ai fini della formazione degli Avvocati italiani (la partecipazione all’evento da’ diritto a ben 4 crediti formativi).
Per informazioni: Associazione di diritto italiano della Svizzera italiana
Tel +41(0)79 681 25 16 –  info@adisi.ch

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it