°°°°°°° NOTIZIE DAL GOVERNO 3 Maggio 2005 °°°°°°

°°°°°°° NOTIZIE DAL GOVERNO 3 Maggio 2005 °°°°°°

governo.it

Versione PDF del documento

***

IN QUESTO NUMERO

– Relazione sui conti economici del settore pubblico
– DL per interventi nel Mezzogiorno e tutela diritto d’autore
– Guida all’Istruzione superiore e alle professioni
– "Crimes&Computers (Delitti e Computers)"
– Riconoscimento delle vittime delle foibe
– La stele di Axum in Etiopia

?????????????????? –===ooo0ooo===–

RELAZIONE SUI CONTI ECONOMICI DEL SETTORE PUBBLICO
Il Ministro dell’Economia e delle Finanze ha illustrato, nella seduta del
Consiglio dei Ministri del 29 aprile 2005, la Relazione sulla stima del
fabbisogno di cassa per l’anno 2005 e situazione di cassa al 31
dicembre 2004, nonch? la Relazione sull’andamento dell’economia nel
2004 e aggiornamento delle previsioni per il 2005. Nel 2004 la crescita
reale del Pil ? stata pari all’1,2 % che evidenzia un’accelerazione
rispetto all’anno precedente quando era stata soltanto dello 0,3 %.
L’indebitamento netto delle Amministrazioni pubbliche, in rapporto al
Pil, ? stato pari al 3 % rispetto al 2,9 % del 2003. La pressione fiscale
complessiva ? diminuita di un punto di Pil rispetto all’anno precedente
(dal 42,8 % nel 2003 al 41,8 % del Pil nel 2004). Riguardo la crescita
reale per il 2005, la nuova stima viene rivista all’1,2 %, in linea con le
pi? recenti previsioni del Fondo Monetario Internazionale e della
Commissione Europea.

http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/trimestrale290405/index.html

?????????????????? –===ooo0ooo===–

DL PER INTERVENTI NEL MEZZOGIORNO E TUTELA DIRITTO D’AUTORE
E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 27 aprile scorso il decreto
legge concernente "Disposizioni urgenti per lo sviluppo e la coesione
territoriale, nonch? per la tutela del diritto d’autore". Scopo del provvedimento
? quello di potenziare ed ottimizzare l’azione del Governo in materia di
interventi per il Mezzogiorno e a tutela del diritto d’autore. In particolare, il
decreto legge attribuisce al Presidente del Consiglio dei Ministri, ovvero ad
un Ministro da lui delegato, il coordinamento e la verifica degli interventi per
lo sviluppo economico, territoriale e settoriale, nonch? delle politiche di
coesione, con riferimento alle aree del Mezzogiorno, e le funzioni previste
dalla legge in materia di strumenti di programmazione negoziata e di
programmazione dell’utilizzo di fondi strutturali per tali aree. Il
provvedimento prevede inoltre che, al fine di consentire l’efficace
coordinamento, delle funzioni di contrasto delle attivit? illecite lesive della
propriet? intellettuale, i compiti del Ministero per i Beni e le Attivit? Culturali
siano esercitati d’intesa con la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/sviluppo_territoriale/index.html

????????????????????????????????? –===ooo0ooo===–

GUIDA ALL’ISTRUZIONE SUPERIORE E ALLE PROFESSIONI
Il Ministero dell’Istruzione, dell’Universit? e della Ricerca (MIUR) ha
realizzato la nuova Guida/> all’Istruzione superiore e alle professioni.
L’iniziativa editoriale si rivolge soprattutto agli studenti che, dopo
l’esame di Stato 2005, intendano completare la loro formazione e
prepararsi al futuro professionale. La prima parte della pubblicazione
fornisce agli studenti, alle famiglie e agli insegnanti, un quadro
d’insieme dei settantasette Atenei che compongono il sistema
universitario italiano e diverse informazioni utili come le classi dei corsi
di studio e i titoli accademici. La seconda parte ? dedicata all’Alta
formazione artistica, musicale e coreutica (Accademie e Conservatori)
con particolare attenzione alle nuove opportunit? occupazionali offerte
da questo settore. La terza ed ultima parte ? riservata ad una serie di
informazioni pratiche sugli interventi per il diritto allo studio e i servizi
per gli studenti.

http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/istruzione_superiore/index.html

???????????????????????????????? –===ooo0ooo===–

"CRIME & COMPUTERS ( DELITTI E COMPUTERS)"
La pirateria multimediale in Italia ? veramente un problema grave.
Nonostante l’impegno quotidiano delle Forze dell’ordine e delle
Istituzioni, il fenomeno ? ancora in crescita.? Non esiste una
risposta univoca a un problema cos? diffuso e cos? complesso. Si
pu? tuttavia affermare che una delle cause fondamentali sia la
mancanza di una norma chiara e specifica che tuteli i diritti
d’autore su Internet. In questo contesto si inserisce
"Crimes&Computers (Delitti e Computers)", la rivista realizzata
dal Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria della Presidenza
del Consiglio dei Ministri. La rivista si rivolge in via prioritaria agli
addetti ai lavori e al circuito istituzionale. Scopo della
pubblicazione ? quello di toccare tematiche e problemi che
possano interessare il grande pubblico per tentare di creare un
dibattito nel settore.

http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/crimes_computers/index.html

?????????????????????????????????? –===ooo0ooo===–

RICONOSCIMENTO DELLE VITTIME DELLE FOIBE
Il 6 maggio 2005 iniziano i lavori della Commissione avente il compito di
esaminare le domande per il riconoscimento delle vittime delle foibe. La
legge n. 92/2004, istitutiva del "giorno del ricordo", stabilisce infatti la
concessione di un’apposita insegna metallica e di un relativo diploma a
titolo onorifico senza assegni, al coniuge superstite, ai figli, ai nipoti e, in
loro mancanza, ai congiunti fino al sesto grado di coloro che, dall’8
settembre 1943 fino all’anno 1950 compreso, in Istria, in Dalmazia o nelle
province dell’attuale confine orientale, sono stati infoibati, o riconosciuti
quali scomparsi o soppressi. Il riconoscimento avviene per domanda
diretta alla Presidenza del Consiglio dei Ministri. A tal fine ? stata
appunto istituita una Commissione di dieci membri, presieduta dal
Presidente del Consiglio dei Ministri o da persona da lui delegata, avente
il compito di esaminare le domande.

http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/ricordo_giorno/index.html

???????????????????????????????????? –===ooo0ooo===–

LA STELE DI AXUM/> IN ETIOPIA
Il 25 aprile scorso ? giunto ad Axum, in Etiopia, il terzo e ultimo troncone
della stele di Axum, il pi? fragile, lungo 24 metri/> e trasportato a bordo
dell’Antonov partito da Pratica di Mare (Roma). Si ? completata cos? la
complessa operazione con cui lo Stato italiano ha restituito all’Etiopia
l’obelisco che era stato portato a Roma dalle truppe di occupazione
italiane nel 1937. Una lunga e colorata cerimonia, presenti migliaia di
persone, ha accolto ad Axum l’arrivo della stele. Il premier etiope ha
ringraziato il Presidente del Consiglio e il Governo italiano che ha reso
possibile il ritorno in Etiopia del simbolo pi? importante per l’identit? di
questo popolo. La stele, di pietra basaltica scura, alta 24 metri/> e di 160
tonnellate, rappresenta un monumento funerario, datato 1.700 anni.
L’obelisco sar? ora ricollocato all’interno del parco archeologico di Axum,
con l’aiuto dei tecnici italiani e del Ministero per i Beni e le attivit? culturali.

http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/axum/index.html

???????????????????????????????? –===ooo0ooo===–

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it