Nota informativa dell’ANCI sul piano anticorruzione

Nota informativa dell’ANCI sul piano anticorruzione

Redazione

Versione PDF del documento

Lilla Laperuta

E’ stata diramata dall’Associazione nazionale dei Comuni d’Italia (ANCI) la nota informativa del 24 gennaio 2014 sull’adozione del piano triennale sulla prevenzione della corruzione di cui alla  L. 190/2012. Il Piano nazionale è stato approvato nel settembre 2013;  relativamente ai termini per l’approvazione del Piano a livello degli  enti locali, secondo l’intesa sancita in Conferenza unificata il 24 luglio 2013, esso va adottato  entro il 31 gennaio di ogni anno, dall’organo di indirizzo politico, su proposta del responsabile anticorruzione, prendendo a riferimento il triennio successivo a scorrimento.

L’Associazione ricorda che il Piano triennale è un documento di carattere programmatico, in quanto in esso devono essere delineate le attività che nel corso delle singole annualità di riferimento l’Amministrazione intende mettere in atto e gli obiettivi da raggiungere. In particolare all’interno del Piano gli enti dovranno prevedere:

a) gli adempimenti  e gli obblighi previsti per la trasparenza e la pubblicità, i codici di comportamento, le misure di rotazione del  personale e gli obblighi di astensione in  caso di conflitto di interesse;

b) una disciplina specifica in materia di svolgimento di incarichi d’ufficio e di incarichi extra-istituzionali;

c) la gestione di incompatibilità specifiche per le posizioni dirigenziali;

d) una disciplina specifica in materia di tutela del dipendente che effettua segnalazioni di illecito.

Nel caso di Enti di piccole dimensioni, va valutata l’opportunità di procedere alla redazione di un Piano unico a livello di Unione; ciò in considerazione non solo del vigente quadro legislativo che impone ai piccoli comuni l’esercizio associato delle funzioni ma anche in considerazione della maggiore possibilità, derivante dal coinvolgimento di più soggetti e di più competenze, di favorire un naturale stimolo alla prevenzione dei fenomeni corruttivi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it