Nel contratto di fideiussione, il fideiussore garantisce l’adempimento della obbligazione altrui, obbligandosi personalmente verso il creditore. Il contratto interviene tra il garante (l’Istituto di credito) ed il beneficiario (l’Assessorato regionale LL.

Nel contratto di fideiussione, il fideiussore garantisce l’adempimento della obbligazione altrui, obbligandosi personalmente verso il creditore. Il contratto interviene tra il garante (l’Istituto di credito) ed il beneficiario (l’Assessorato regionale LL.

di Lazzini Sonia

Versione PDF del documento

Il Tar Sicilia, Sezione Seconda di Palermo, con la sentenza numero 4583 del 5 ottobre 2005 ci insegna che:

?

La circostanza che nella polizza fideiussoria di specie non compaia la sottoscrizione del garantito non assume quindi di per s? alcun rilievo e, ove pure la sottoscrizione fosse stata apposta, essa avrebbe evidenziato soltanto i rapporti interni tra il garantito ed il garante e, al pi? indirettamente, avrebbe confermato la sua qualit? di unica garantita dalla fideiussione.

?

A cura di Sonia LAZZINI

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it

Ricevi tutte le novità di Diritto.it attraverso le nostre newsletter. Se sei interessato a un ambito specifico effettua l’iscrizione direttamente a questo indirizzo.

Non abbandonare Diritto.it
senza iscriverti alle newsletter!