La reintegrazione in forma specifica (in relazione alla seconda classificata) significa, ora, che il giudice amministrativo dichiari inefficace il contratto di appalto stipulato a seguito di una illegittima aggiudicazione. dalla data di pubblicazione del

di Lazzini Sonia

Scarica il documento


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it

Ricevi tutte le novità di Diritto.it attraverso le nostre newsletter. 

Non abbandonare Diritto.it
senza iscriverti alle newsletter!