L’operatività del principio dell’anonimato nei concorsi pubblici - con particolare riferimento ai concorsi con due partecipanti - Breve commento alla sentenza Tar Reggio Calabria 9-3-2009 n. 138

L’operatività del principio dell’anonimato nei concorsi pubblici – con particolare riferimento ai concorsi con due partecipanti – Breve commento alla sentenza Tar Reggio Calabria 9-3-2009 n. 138

di Antillo Roberto

Versione PDF del documento

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it

Ricevi tutte le novità di Diritto della settimana 
in una pratica email  direttamente nella tua casella di posta elettronica!

Non abbandonare Diritto.it
senza iscriverti alla newsletter!