L'apposizione di un termine ad un contratto integra una deroga pattizia alla facoltà di recesso prevista all'art.2237 c.c., fatta salva sempre la possibilità di recesso per giusta causa.

L’apposizione di un termine ad un contratto integra una deroga pattizia alla facoltà di recesso prevista all’art.2237 c.c., fatta salva sempre la possibilità di recesso per giusta causa.

sentenza

Versione PDF del documento

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it