Guida alla responsabilità da reato degli enti

Guida alla responsabilità da reato degli enti

recensione libro

Versione PDF del documento

Autore: Giuseppe Renato Croce – Claudio Coratella
Editrice: Il Sole 24 Ore
Anno edizione:2008
Prezzo: 33,00 €
Pagg. 260

La presente guida, all’interno della collana "I percorsi operativi" di Guida al diritto, è un’opera imprescindibile per il giurista, l’avvocato, il magistrato, il professionista d’impresa, ai quali offre un commento dal taglio multidisciplinare della responsabilità degli enti, utilizzando una metodologia espositiva che rende l’opera non confondibile con i comuni commentari. La trattazione, oltre a proporre una rigorosa rassegna critica di giurisprudenza e dottrina, conduce il lettore per i principali nodi interpretativi attraverso la formulazione di questioni.
Il volume commenta il D.Lvo n. 231/2001 in modo analitico, articolo per articolo, con tutti gli opportuni riferimenti legislativi, dottrinali e giurisprudenziali, in modo da far emergere gli aspetti fondamentali della normativa in esame.
Il lavoro ha un evidente «approccio pratico» nell’analisi della normativa. La ricchezza delle pronunce giurisprudenziali ivi contenute fa sì che vengano evidenziate le linee fondamentali tracciate dalla giurisprudenza in materia di responsabilità degli enti, il che fornisce senz’altro un ausilio valido per districarsi in un settore altamente specialistico e complesso qual è quello della responsabilità amministrativa degli enti.
 
Giuseppe Renato Croce, magistrato di Cassazione, è stato uno dei primi Giudici delle Indagini Preliminari del Tribunale di Roma ad applicare il D.Lvo 231/2001, emettendo decisioni “battistrada” in materia. Giudice tributario, giornalista pubblicista, docente di Diritto Penale Commerciale, è organizzatore di Corsi di formazione per dottori commercialisti, ragionieri, tributaristi e consulenti del lavoro.
Claudio Coratella, è avvocato penalista del Foro di Roma, specializzato in Diritto Penale Economico, nonché docente di numerosi Master nazionali e internazionali, quale, tra gli altri, quello al prestigioso “The first training session for the arab lawyers and activists on the International Criminal Court”, tenutosi al Cairo – Egitto. Da alcuni anni è professore universitario a contratto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it