In Gazzetta Ufficiale, il decreto per la nomina di 50 giudici ausiliari in Cassazione

di Redazione

Il Ministero della Giustizia ha pubblicato in Gazzetta Ufficiale – n. 34 del 27 aprile 2018 – il Decreto relativo alla procedura di selezione per la nomina di 50 giudici ausiliari in Cassazione (svolgimento di servizio onorario presso la stessa).

Possono essere chiamati al presente ufficio onorario, i magistrati ordinari, compresi i consiglieri di Cassazione nominati per meriti insigni (a riposo da non più di 5 anni) che abbiano maturato un’anzianità non inferiore a 25 anni.

La domanda

La domanda di partecipazione alla procedura di nomina, deve essere presentata presso la Corte di Cassazione, esclusivamente in forma cartacea, entro e non oltre il 27 maggio 2018 (ossia 30 giorni decorrenti dalla pubblicazione del presente decreto). La domanda deve essere redatta compilando e stampando l’apposito modulo allegato al decreto, che il candidato deve poi firmare ed inviare per mezzo raccomandata A/R, al Consiglio Superiore della Magistratura – piazza dell’Indipendenza n. 6 – 00185, Roma. Quest’ultimo trasmette senza ritardo le domande pervenute alla Corte di Cassazione, la quale, acquisiti i documenti necessari, formula le proposte motivate di nomina. Si rammenta che costituiscono titoli di preferenza, in ordine, il pregresso esercizio di funzioni di legittimità e la minore anzianità anagrafica.

La presa di possesso del servizio avviene mediante assegnazione del magistrato, da parte del Presidente della Corte di Cassazione, all’Ufficio della Corte (destinato esclusivamente a comporre i collegi della sezione a cui sono devoluti procedimenti civili in materia tributaria).

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it

Ricevi tutte le novità di Diritto.it attraverso le nostre newsletter. 

Non abbandonare Diritto.it
senza iscriverti alle newsletter!