Esame d'avvocato: il rinvio delle scuole obbligatorie di formazione

Esame di avvocato: ok al rinvio di 2 anni per i corsi obbligatori

Redazione

Versione PDF del documento

Ecco il via libera da parte del Consiglio di Stato al rinvio di 2 anni dei corsi di formazione obbligatori per accedere all’esame di avvocato, rinvio già avvenuto per il nuovo esame come stabilito dalla Legge 21 settembre 2018 n. 108 di conversione del Decreto Milleproroghe (Decreto Legge 91/2018).
Il Consiglio di Stato con il parere 12 ottobre 2018, n. 2333 si è espresso favorevolmente sullo schema di decreto del Ministro della Giustizia riguardante le modifiche al decreto ministeriale n. 17/2018, recante la disciplina dei corsi di formazione per l’accesso alla professione di avvocato.

Il provvedimento del Consiglio di Stato

Il provvedimento stabilisce la proroga dell’operatività del regolamento sui corsi di formazione per i praticanti avvocati, differendola al 31 marzo 2020 (mentre attualmente è prevista decorsi 180 giorni dal 31 marzo 2018).
La nuova disciplina, con la nuova modifica, si applicherebbe ai tirocinanti iscritti nel registro dei praticanti avvocati con decorrenza dal giorno successivo alla scadenza del primo biennio dalla sua entrata in vigore e non con decorrenza posteriore al centottantesimo giorno successivo alla sua entrata in vigore.
Tale differimento risulta essere in linea con il recente intervento normativo di cui al c.d. Decreto Milleproroghe n. 91/2018 mediante il quale è stata posticipata di un biennio l’entrata in vigore della nuova disciplina dell’esame di abilitazione all’esercizio della professione di avvocato, con una scelta che è “diretta anche a consentire al legislatore di riconsiderare nel suo complesso la disciplina dell’accesso alla professione forense”.
Secondo i giudici amministrativi l’obiettivo è quello di evitare di impegnare gli ordini forensi e gli stessi tirocinanti in attività che potrebbero ex post risultare non coerenti con la possibile futura e diversa disciplina dell’accesso alla professione di avvocato.

Volume consigliato

Manuale pratico degli atti di diritto penale

Manuale pratico degli atti di diritto penale

Marco Zincani, 2018, Maggioli Editore

Il manuale pratico degli atti di Diritto penale contiene un percorso ragionato negli atti d’esame statisticamente più frequenti. Il testo propone oltre quaranta tracce, con esercizi guidati, suggerimenti pratici di svolgimento e schemi di inquadramento.Ogni atto è incentrato...



Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it

Ricevi tutte le novità di Diritto della settimana 
in una pratica email  direttamente nella tua casella di posta elettronica!

Non abbandonare Diritto.it
senza iscriverti alla newsletter!