Concorso magistratura: gli elaborati corretti ora disponibili online

di Redazione

Il Ministero della Giustizia comunica che dal 1° aprile 2016 l’accesso agli atti del concorso in magistratura è diventato telematico e, quindi, non sarà più bisogno recarsi a Roma per prendere contezza degli elaborati corretti.

 

Parte, infatti, il nuovo progetto dell’Ufficio Concorsi della Direzione Generale dei Magistrati, che consente a tutti i partecipanti al concorso per magistrato ordinario di visionare online la copia degli scritti.

 

Il candidato non sarà più costretto a depositare istanza di accesso agli atti presso il Ministero, ma potrà inoltrare la richiesta dal portale online ed ottenere, così, copia dei temi redatti nonché dei verbali della seduta di correzione.

 

Nonostante il progetto sia ancora in fase sperimentale potrà essere utilizzato già per gli atti del concorso indetto con d.m. 5 novembre 2014.

 

Un altro passo avanti verso la trasparenza e l’accesso facilitato ai servizi che si aggiunge, alla già completa telematizzazione della ricezione delle domande di partecipazione ai concorsi.

 

Per maggiore approfondimento, suggeriamo:

 

Diritto processuale civile

Compendio di diritto processuale civile

Questa nuova edizione del volume offre un panorama aggiornato e completo della disciplina processuale civile alla luce dell’evoluzione dottrinale e giurisprudenziale e delle rilevanti novità legislative da ultimo intervenute. 
Il testo  è aggiornato ai più recenti provvedimenti, tra i quali si segnala la L. 6 agosto 2015, n. 132.

SCOPRI DI PIU’

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it

Ricevi tutte le novità di Diritto.it attraverso le nostre newsletter. 

Non abbandonare Diritto.it
senza iscriverti alle newsletter!