concorso magistratura 2018: le prove scritte a gennaio

Concorso magistratura 2018, il diario delle prove scritte

Redazione

Versione PDF del documento

Concorso magistratura 2018: imminente uscita del calendario delle prove scritte

Per gli aspiranti magistrati, si avvicina l’uscita del calendario delle prove scritte, che sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del prossimo 12 dicembre. Manca dunque meno di una settimana e i candidati potranno conoscere le giornate in cui saranno chiamati presso la Fiera di Roma, per lo svolgimento dell prove scritte che consisteranno nella redazione di tre elaborati in materia di diritto civile, diritto penale e diritto amministrativo.

Recentemente, il Ministero ha pubblicato l’elenco delle domande irricevibili, che resterà consultabile on line fino al prossimo 31 dicembre. Dopo tale data, il documento non sarà più visionabile.

Prove scritte a gennaio 2018

In un comunicato del Ministero dello scorso 8 novembre, è stato già anticipato che le prove scritte del concorso in magistratura si svolgeranno nel mese di gennaio 2018, quando è prevista altresì la firma del decreto per l’ulteriore procedura concorsuale che, con molta probabilità, vedrà le prima prove svolgersi all’inizio dell’estate 2018. Una nuova chiamata piuttosto ravvicinata, quindi, per gli aspiranti magistrati, che di fatto, arriveranno a sostenere un’ulteriore prova ancor prima di conoscere gli esiti di quella precedente.

La correzione degli elaborati

E’ attualmente in corso la correzione degli elaborati del concorso che ha visto le prove scritte svolgersi nello scorso mese di luglio. I dati comunicati dal Ministero parlano di 800 candidati corretti, dei quali solo 100 sarebbero risultati idonei. La percentuale è dunque di 1 idoneo su 8, per restare nel range dei posti messi a disposizione con il bando. E’ raro che i candidati ammessi all’orale superino i posti disponibili che, infatti, spesso non vengono coperti; tuttavia, data la carenza di organico più volte ribadita dall’Amministrazione, ci si aspetta che sia raggiunto il numero bandito.

Leggi anche La Commissione esaminatrice

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it