Concorso magistrato 2015, il bando e i termini per la domanda

Concorso magistrato 2015, il bando e i termini per la domanda

Redazione

Versione PDF del documento

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto che apre la selezione delle candidature per il concorso in  magistratura programmato per il 2015. Ancora non si conoscono le date delle prove, ma è noto il termine entro cui sarà possibile inviare al propria domanda di partecipazione: il 22 dicembre 2014.

E’ solo una delle disposizioni chiave contenute nel provvedimento uscito in Gazzetta ufficiale lo scorso venerdì 21 novembre, elencando i requisiti e le modalità di realizzazione delel domande di partecipazione.

QUI IL TESTO DEL BANDO MAGISTRATI 2015

Ecco i requisiti fondamentali:

Per prendere parte al concorso magistratura 2015, cono necessari i seguenti requisiti per ciascun candidato:

cittadinanza italiana,

diritti civili,

condotta incensurabile,

idoneità fisica,

assoluzione servizio di leva,

non essere stato dichiarato per tre volte non idoneo nel concorso per esami alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda

appartenere a una delle seguenti categorie:

  • magistrati amministrativi e contabili,
  • procuratori dello Stato che non sono incorsi in sanzioni disciplinari,
  • dipendenti dello Stato, con qualifica dirigenziale o appartenenti ad una delle posizioni corrispondenti all’area C,
  • docenti universitari di materie giuridiche,
  • dipendenti PA che abbiano ottenuto la qualifica a seguito di concorso in cui fosse richiesto diploma di laurea in giurisprudenza,
  • abilitati all’esercizio della professione forense,
  • magistrati onorari (giudice di pace, giudice onorario di tribunale, vice procuratore onorario, giudice onorario aggregato) per almeno sei anni senza demerito,
  • laureati in giuripsudenza in possesso di specializzazione o dottorato,
  • praticanti all’Avvocatura dello Stato o uffici giudiziari.

Così invece, si dovrà procedere per la domanda di partecipazione

 

collegarsi al sito internet www.giustizia.it ed entrare nella sezione Strumenti/Concorsi, esami, assunzioni;

inserire codice fiscale, posta elettronica personale, password;

compilare interamente il FORM pubblicato da venerdì scorso;

stampare, salvare la domanda, firmarla in calce e scansuionarla in pdf con un documento di identità;

inviare il tutto procedendo all’upload dal sito del ministero entro e non oltre il 30esimo giorno dalla pubblicazione in Gazzetta.

Come confermato dal Ministero in una nota a parte, allora, il termine ultimo per inviare la domanda di partecipazione al concorso per magistrati ordinari 2014-2015 sarà il 22 dicembre 2014.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it