Concorso funzionari giudiziari: pubblicate le date delle prove selettive

Concorso Funzionari Giudiziari:gli esiti delle prove preselettive

di Redazione

Versione PDF del documento

Nella Gazzetta Ufficiale 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n. 59 del 26 Luglio 2019 è stato pubblicato il bando di Concorso Funzionari Giudiziari per l’assunzione di 2.329 figure non dirigenziali a tempo indeterminato, area funzionale terza e fascia economica F1, al Ministero della Giustizia.

I posti saranno così suddivisi:

  • 2242 funzionari per l’Amministrazione Giudiziaria;
  • 39 funzionari al Dipartimento per la Giustizia minorile e di comunità;
  • 20 funzionari dell’organizzazione e delle relazioni nei ruoli del Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria;
  • 28 funzionari dell’organizzazione nei ruoli del Dipartimento per la giustizia minorile e di comunità.

Il 30% dei posti è riservato ai volontari delle Forze Armate: nel bando sono indicati i requisiti per la loro partecipazione.

La date

Sono state pubblicate le date delle prove preselettive :

Calendario prova preselettiva

Data Sessione

DA

  • 12/11/2019 08:30 DABBASSO FACCHINO
    12/11/2019 14:30 FACCI GRAZIOLI
  • 13/11/2019 08:30 GRAZIOSETTO MALNATI
    13/11/2019 14:30 MALORGIO NAPOLETANO
  • 14/11/2019 08:30 NAPOLI POLETTO
    14/11/2019 14:30 POLI SBACCO
  • 15/11/2019 08:30 SBAFFI TUROWSKA
    15/11/2019 14:30 TURRA’ BAGORDA
  • 18/11/2019 08:30 BAGOZZI CARIANNI
    18/11/2019 14:30 CARIATI CUZZUPE’

Per accedere ai locali ove si svolgerà la prova, i candidati dovranno: presentarsi muniti di valido documento di riconoscimento e della ricevuta di invio della domanda rilasciata dal sistema informatico al momento della compilazione on-line della domanda, nonché dovranno acconsentire di essere sottoposti a controlli di rito, anche personali. All’atto della presentazione a sostenere la prova preselettiva, i candidati dovranno, altresì, sottoscrivere una dichiarazione nella quale attesteranno, sotto la propria responsabilità, la veridicità di quanto indicato nel format telematico utilizzato per la trasmissione on-line della domanda di partecipazione al concorso. I candidati potranno sostenere la prova esclusivamente secondo l’ordine di convocazione sopra indicato.

I candidati che non si presenteranno nel luogo, nel giorno e nell’ora stabiliti per sostenere la prova, saranno ritenuti rinunciatari ed automaticamente esclusi dalla procedura. Non saranno ammessi a sostenere la prova coloro i quali si presenteranno in giorno ed ora diversi da quelli stabiliti. Non devono presentarsi a sostenere le prove preselettive i candidati diversamente abili con percentuale di invalidità pari o superiore all’80%, in base all’articolo 20, comma 2-bis, della legge 5 febbraio 1992, n. 104, che hanno diritto all’esonero dalle stesse preselettive ai sensi dell’articolo 6 comma 2 del bando di concorso. Essi sono tenuti a presentarsi, senza altro avviso, nel luogo, nel giorno e nell’ora che saranno successivamente indicati nel diario delle prove scritte che sarà pubblicato sul sito.

Per lo svolgimento delle prove saranno impegnati i padiglioni n. 5, 7, 8 e 9.
Il padiglione n. 10 sarà a disposizione dei candidati in attesa di accedere ai varchi d’ingresso. I cancelli esterni si apriranno alle ore 7,30 e saranno chiusi un’ora dopo l’orario di convocazione di ciascuna sessione.
Nello stesso padiglione n. 10 la Fiera di Roma metterà a disposizione un servizio di guardaroba al costo di Euro 2,00 (due).

I requisiti d’ammissione

I candidati per partecipare al Concorso devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana, di altro Stato Membro dell’Unione Europea o familiari titolari del diritto di soggiorno oppure cittadini di Paesi terzi con permesso di soggiorno per soggiornanti di lungo periodo o status di rifugiato o protezione sussidiaria;
  • maggiore età;
  • possesso di Laurea, Diploma di Laurea, Laurea Specialistica, Laurea Magistrale o titoli equivalenti secondo la legge vigente;
  • idoneità fisica alla mansione;
  • qualità morali e di condotta stabilite dall’art. 35, comma 6, del D.Lgs. 30 marzo 2001 n.165;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati per insufficiente rendimento o decaduti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
  • non aver riportato condanne penali passate in giudicato per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici;
  • per i candidati di sesso maschile nati entro il 31 Dicembre 1985, essere in posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva.

Leggi il bando

L’ invio delle domande

Le domande e i documenti richiesti a fini di partecipazione dovranno essere inviati in via esclusivamente telematica sul sito concorsipersonale.giustizia.it entro il 9 Settembre 2019.

Candidati qui

Le prove

La procedura selettiva del Concorso 2329 Funzionari Giudiziari sarà gestita dal Formez PA, che vedrà:

  • prova preselettiva, comune a tutti i profili, attivata qualora il numero delle domande sia pari o superiore a 3 volte il numero dei posti a concorso. Consiste in un test a risposta multipla per verificare le capacità logico-matematiche e la conoscenza del diritto amministrativo e costituzionale;
  • prova scritta, con questiti a risposta multipla sulle discipline riferite al profilo professionale, tecnologie informatiche e lingua inglese;
  • prova orale, un colloquio interdisciplinare sulle materie richieste per ogni profilo.

La valutazione dei titoli sarà l’ultimo step per la formazione della graduatoria di merito.

Almeno 20 giorni prima dell’espletamento della preselettiva, ne verrà data comunicazione in merito alla struttura e allo svolgimento. La banca dati verrà pubblicata successivamente alla prova.

Gli esiti delle preselettive

Come prepararsi?

Per la preparazione della prova scritta e ora, suggeriamo:

Concorso 2329 Funzionari Giudiziari 2019. Manuale e Quiz prova scritta e orale

Concorso 2329 Funzionari Giudiziari 2019. Manuale e Quiz prova scritta e orale

AA.VV., 2019, Maggioli Editore

Il volume è un utile strumento di preparazione per la prova scritta e orale del Concorso per Funzionari Giudiziari, Funzionari DGMC e Funzionari DAP (cod. F/MG) presso il Ministero della Giustizia, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 59 del 26 luglio 2019 e gestito dalla Commissione...



Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it