Concorsi Collaboratori e Assistenti Amministrativi all’Asl Napoli

Concorsi Collaboratori e Assistenti Amministrativi all’Asl Napoli

di Redazione

Versione PDF del documento

L’Azienda Sanitaria Locale Napoli 1 Centro ha indetto 2 diversi Concorsi Collaboratori e Assistenti Amministrativi per l’assunzione a tempo indeterminato di:

  • 50 Collaboratori Amministrativi, categoria D, con riserva di 25 posti al personale interno;
  • 60 Assistenti Amministrativi, con riserva di 30 posti per il personale interno.

I requisiti di partecipazione

I candidati per partecipare ai concorsi devono essere in possesso dei requisiti generali e specifici alla data ultima di invio delle domande di partecipazione.

Per essere ammessi alla procedura Collaboratori amministrativi devono essere in possesso di:

  • Diploma di laurea vecchio ordinamento in Giurisprudenza, Economia e Commercio o equipollenti;
  • oppure Laurea Specialistica o Magistrale in Giurisprudenza, Scienze delle Pubbliche Amministrazioni, Scienze dell’Economia, Scienze economico-aziendali, Scienze della Politica ed equivalenti.

Leggi bando e modulistica per 50 Collaboratori Amministrativi

Per la procedura Assistenti Amministrativi è richiesto invece il possesso di un Diploma di maturità.

Leggi bando e modulistica per 60 Assistenti Amministrativi

L’ invio domanda

Le domande di partecipazione e i relativi documenti indicati nel bando per Collaboratori Amministrativi e in quello per Assistenti Amministrativi devono essere trasmessi entro e non oltre il 12 Settembre 2019 con le seguenti modalità:

  • raccomandata con avviso di ricezione;
  • invio di un unico file PDF, con firma digitale o scansione firmata, tramite Posta Elettronica Certificata.

Le prove di selezione

La procedura selettiva dei due concorsi pubblici 2019 è così organizzata:

  • preselezione, attivata qualora il numero dei candidati sia superiore a 250, con quiz a risposta multipla sulle materie ad esame;
  • prova scritta, consistente in un tema, quesiti a risposta sintetica o multipla sulle materie a bando;
  • prova pratica, predisposizione di atti connessi al profilo professionale;
  • prova orale, un colloquio per verificare la conoscenza delle materie delle prove, delle pricnipali applicazioni informatiche e della lingua inglese.

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it