commento alla sentenza N. 33/27/05 del 29/09-21/10/2005 della Commissione Tributaria Regionale del Piemonte

commento alla sentenza N. 33/27/05 del 29/09-21/10/2005 della Commissione Tributaria Regionale del Piemonte

Roman Francesco

Versione PDF del documento

1. in presenza di una situazione reddituale di fatto non riconducibile a quella teorica scaturente dalla applicazione dei parametri occorre verificare la reale ed effettiva capacit? contributiva del contribuente e sulla base di essa determinare di conseguenza la misura del reddito da assoggettare a tassazione;

2. non ? corretto il comportamento dell’Ufficio consistente nel procedimento di determinazione del reddito sulla base di una semplice riduzione percentuale del reddito derivante dai parametri/studi di settore correlata alla ridotta capacit? lavorativa, come proposto dall’Ufficio accertatore, ma occorre verificare e valutare la effettiva situazione di fatto.

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it