Cimino Iacopo Pietro(a cura di) La tutela dell’assicurato nel nuovo codice delle assicurazioni private. Ed. Giappichelli.

di , Array
Aggiornato al D.P.R. 18 luglio 2006, n. 254 sul risarcimento diretto ed alla legge n. 102/2006 sull’applicazione del rito del lavoro alle controversie in tema di risarcimento danni per morte o lesioni da circolazione stradale

2007 – pp. X-470 – € 52,00 – ISBN 88-7524-102-3

Il nuovo “Codice delle Assicurazioni” raccoglie, modificandola in più tratti, la complessa legislazione in materia assicurativa. Tra le innovazioni più importanti si segnalano le disposizioni riguardanti il danno biologico (micro e macro permanenti), la trasparenza nelle condizioni di contratto e l’introduzione della procedura di indennizzo diretto da parte dell’impresa assicuratrice nei confronti dei propri assicurati. L’entrata in vigore del Codice è stata, peraltro, di poco preceduta o rapidamente seguita, da una serie di provvedimenti di legge che hanno variamente inciso sulla materia sostanziale e processuale del diritto delle assicurazioni, conducendo, alla fine, ad un totale rinnovamento di istituti, nozioni e prassi operative, consolidatesi in almeno un trentennio. Il riferimento corre al D.lgs. n. 190/2005, sull’acquisto di prodotti assicurativi a distanza, o tramite Internet ed alla legge n. 102/2006 sul contenzioso da sinistrosità stradale ed a molto ancora. In questo quadro riformistico l’opera si candida quale efficace guida per fornire orientamento all’operatore del diritto. Il volume – aggiornato al D. P. R. 18 Luglio 2006, n. 254 sull’indennizzo diretto – mira, dunque, a tratteggiare gli elementi essenziali dei vari istituti illustrati, individuando e (per quanto più è possibile) fornendo risposta agli interrogativi ermeneutici ricorrenti nella prassi.

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it