Recchia Antonio
Articoli dell’autore

Teleassistenza e privacy – accesso ad un software web tramite l’account di chi richiede assistenza

Ormai sempre più spesso si ricorre all’assistenza in remoto per farsi aiutare con il funzionamento di un software; recentemente ci è capitato di fornire un parere su uno degli aspe…

Privacy: un Responsabile del trattamento non può nominare a sua volta un altro Responsabile, ma può subappaltare alcune mansioni

Come certamente noto, il responsabile del trattamento è il soggetto giuridico o fisico al quale il titolare del trattamento può delegare alcuni compiti, specificatamente indicati per isc…

Lecito installare telecamere sugli autobus, se rispettate alcune condizioni

Il Garante ha recentemente pubblicato un provvedimento (emanato in novembre 2012) che affronta la tematica dell’installazione di telecamere su automezzi utilizzati per il trasporto dell’ut…

Rispettare la privacy costa meno che violarla

Il resoconto sull’attività ispettiva del Garante, pubblicato sull’ultima Newsletter, ci fa ricordare che il rispetto della normativa privacy, sovente inteso dalle aziende come un co…

Il diritto di accesso agli atti pubblici deve venire bilanciato con il diritto alla riservatezza

Il Tar di Milano, con la sentenza 385/2013, ha ricordato che una richiesta di accesso agli atti non può essere genericamente respinta, adducendo come motivazione la riservatezza dei dati person…

Marketing diretto multicanale – specificare i canali utilizzati, ma non è necessario un consenso per ogni canale

In un articolo pubblicato a fine 2012 scrivevamo che nell’informativa per il marketing multicanale era necessario indicare i canali con cui si intende raggiungere gli interessati; inoltre afferm…

Diffondere i dati sensibili via web è un reato

Leggendo alcune notizie, non si può che rimanere basiti e rischiare di diventare dei qualunquisti; si, ma quali notizie? Beh qualcosa è intuibile dal titolo dell’articolo; comunque…

Le attestazione rilasciate dalla PA devono essere redatte nel rispetto dei limiti normativi sulla diffusione dei dati personali

Il rilascio di un attestato di stato civile, dove viene indicato che una persona era stata adottata, viola la normativa sulla riservatezza dei dati personali delle persone adottate; infatti tale compo…

Pagina 1 di 3