Avv.
Avv. Porfilio Mariarosaria
Giudice onorario del Tribunale di Bari

Ha frequentato un corso di perfezionamento post laurea in Diritto del lavoro; è iscritta all’Albo Criminologi c/o Unintess, ID-Card n. A0013-13.

E’ risultata idonea all’iscrizione nell’Elenco Regione Puglia dei Tutori legali volontari dei minori.

Si occupa principalmente di immigrazione e protezione internazionale, successioni e famiglia, proprietà.

Dal 2015 abbandona l’attività forense e si dedica all’attività di giudice onorario di Tribunale nell’area di competenza principale di Immigrazione, Protezione internazionale e Libera circolazione cittadini UE, motivo per cui viene inserita , quale esclusivista, nella neo istituita, ex DL 13/2017, conv., con modifiche , il L. n. 46/2017, Sezione Specializzata Immigrazione, Protezione internazionale e Libera circolazione cittadini UE presso il Tribunale di Bari.
Articoli dell’autore

Procedimento sommario di cognizione e controversie in materia di riconoscimento della protezione internazionale

Massima Notifica – Notifica a cura della Cancelleria – Notifica a cura del Ricorrente – Esclusione – Ratio  Notifica alle Parti Pubbliche – Termine di Trenta gg &nd…

Le XII Tavole della Giustizia Renzi–Orlando e la Rivoluzione Perduta. Il 13° Comandamento

Lo scorso 30614 è stata presentata la “margherita a dodici petali”1 della Riforma della Giustizia italiana targata dai Presidente del Consiglio – Ministro della Giustizia2. Ne…

La liquidazione dei compensi a difensori in gratuito patrocinio

La nostra Carta Costituzionale pone dei pochi ma incisivi principi fondamentali (artt. 1 – 12). Le successive norme (artt. 13 – 138) ne sono articolazione e specificazione: la Carta, difat…

Il d.i.p.e. ex art. 664 cpc alla luce della legge sulle liberalizzazioni

Massima D.i.p.e. ex art. 664 cpc – liquidazione spese e competenze professionali forensi procedimento per convalida di sfratto e relativo processo di esecuzione – competenza del GE per il …

Pagina 2 di 5