Se è innegabile che è caduta la presunzione assoluta di interferenza con il regolare andamento della gara in caso di collegamento societario, rimane fermo il principio secondo cui, in presenza di un unico centro decisionale nella formazione delle offerte,

Se è innegabile che è caduta la presunzione assoluta di interferenza con il regolare andamento della gara in caso di collegamento societario, rimane fermo il principio secondo cui, in presenza di un unico centro decisionale nella formazione delle offerte,

di Lazzini Sonia

Scarica il documento


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it

Ricevi tutte le novità di Diritto.it attraverso le nostre newsletter. Se sei interessato a un ambito specifico effettua l’iscrizione direttamente a questo indirizzo.

Non abbandonare Diritto.it
senza iscriverti alle newsletter!