Pubblicata in Gazzetta la legge di riforma del condominio

Pubblicata in Gazzetta la legge di riforma del condominio

di Redazione

Versione PDF del documento

Sulla Gazzetta Ufficiale di ieri, 17 dicembre 2012, n. 293, è stata pubblicata la legge n. 220 dell’11 dicembre 2012, recante l’importante riforma del condominio.

Con detta legge, che attende ora i sei mesi dalla pubblicazione per la sua entrata in vigore fissata a partire dal 18 giugno prossimo, è stata compiuta una complessiva revisione della disciplina del condominio, essenzialmente in un’ottica di generale semplificazione e snellimento delle procedure assembleari per l’approvazione di talune decisioni e di maggiore responsabilizzazione dell’amministratore, ridisegnandosi i rapporti tra questi e i condomini.

Le nuove norme contribuiscono, in alcuni casi, a meglio precisare disposizioni già esistenti, integrandole o chiarendole, in altri casi, invece, recepiscono indirizzi giurisprudenziali consolidatisi in tanti anni di intenso contenzioso, in altri casi ancora intervengono in modo innovativo sulla disciplina, regolando fenomeni di vita condominiale sopravvenuti in epoche relativamente recenti o tematiche rivelatesi meritevoli di apposita regolamentazione rispetto all’impianto normativo sinora esistente.

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it