Prorogata al 30 giugno 2006 la difesa di ufficio ed il gratuito patrocinio del processo minorile

Prorogata al 30 giugno 2006 la difesa di ufficio ed il gratuito patrocinio del processo minorile

Strampelli Massimiliano

Versione PDF del documento

DECRETO-LEGGE 30 giugno 2005, n. 115 (in G.U. n. 151 del 1? luglio 2005)
– Disposizioni urgenti per assicurare la funzionalit? di settori della pubblica
amministrazione.
(convertito con Legge n. 168 del 17 Agosto 2005, G.U. n. 194 del 22 Agosto 2005. Testo coordinato G.U. n. 194 del 22 Agosto 2005).

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Visti gli articoli 77 e 87 della Costituzione;

Ritenuta la straordinaria necessit? ed urgenza di adottare specifiche disposizioni
per garantire la funzionalit? di settori della pubblica amministrazione;

Vista la deliberazione del Consiglio dei Ministri, adottata nella riunione
del 24 giugno 2005;

Sulla proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri, del Ministro dell’istruzione,
dell’universit? e della ricerca, del Ministro delle infrastrutture e dei
trasporti, del Ministro per i beni e le attivit? culturali, del Ministro
della giustizia, del Ministro della difesa, del Ministro delle politiche
agricole e forestali, del Ministro degli affari esteri e del Ministro del
lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministro dell’economia
e delle finanze;
E m a n a
il seguente decreto-legge:
Capo I
Interventi urgenti per l’universit? la scuola e gli ordini professionali

 

 

???????????????..

 

 

???????????????.

 

 

Art. 8.
Efficacia delle modifiche al codice di procedura civile e
procedimenti civili davanti al tribunale per i minorenni
1. Il comma 3-quater dell’articolo 2 del decreto-legge 14 marzo 2005, n.
35, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 maggio 2005, n. 80, ? sostituito
dai seguenti:
?3-quater. Le disposizioni di cui ai commi 3, lettere b-bis), b-ter), c-bis),
c-ter), e), e-bis) ed e-ter), 3-bis e 3-ter hanno effetto a decorrere dal
15 novembre 2005.
3-quinquies. Le disposizioni di cui ai commi 3, lettere b-bis), b-ter), c-bis),
c-ter), e-bis) ed e-ter), 3-bis e 3-ter non si applicano ai giudizi civili
pendenti alla data del 15 novembre 2005.?.
2. Le disposizioni previste dall’articolo 2 del decreto-legge 24 giugno 2004,
n. 158, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 luglio 2004, n. 188,
sono prorogate al 30 giugno 2006.

 

 

 

?

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it