PRONTUARIO DELL’AUTOMOBILISTA AUTORE: AA.VV. EDITORE: EGAF – FORLI’ EDIZIONE: 2006 DIMENSIONI: 17X12X1,8 CODICE: ISBN 88-8482-090-1 PREZZO DI COPERTINA: EURO 16,00

PRONTUARIO DELL’AUTOMOBILISTA AUTORE: AA.VV. EDITORE: EGAF – FORLI’ EDIZIONE: 2006 DIMENSIONI: 17X12X1,8 CODICE: ISBN 88-8482-090-1 PREZZO DI COPERTINA: EURO 16,00

Fontana Giovanni

Versione PDF del documento

PIANO DELL?OPERA:

?

DATI PERSONALI

NOVITA? DEL NUOVO CODICE DELLA STRADA

PATENTE A PUNTI

DISPOSITIVI E DOCUMENTI DEI VEICOLI

INCIDENTI

TASSA AUTOMOBILISTICA

L?AUTOMOBILISTA ALL?ESTERO

LE SANZIONI

?

PAGG. 352

?

CONTENUTO:

?

Per chi gi? conosce l?Agenda dell?Automobilista edita da questo stesso Editore, la caratteristica ed unica veste grafica che la contraddistingue, trova senz?altro inequivocabile riferimento nella copertina di questo praticissimo volumetto dedicato all?automobilista.

Per noi operatori di polizia stradale, che cos? in fretta dimentichiamo di essere prima di tutto dei cittadini, dunque, degli utenti della strada, il prontuario delle violazioni al nuovo codice della strada ? senz?altro uno strumento di necessaria consultazione durante il servizio.

Ebbene, ci? che per noi da tempo ? uno strumento di lavoro − oserei dire, indispensabile − per l?automobilista e grazie ad Egaf, diventa da oggi uno strumento di vita socio-economica adeguatamente proponibile ed accoglibile.

Non necessariamente per chi usa la strada come professionista, ma pi? in generale, per i cittadini in genere, che fanno un uso generalizzato e sistematico della strada, la conoscenza delle norme giuridiche e degli obblighi che derivano dall?uso della strada ? quanto mai indispensabile.

La strada ? luogo di incontro ma, talvolta, anche luogo di scontro.

Ecco che quindi, questo prontuario, ci pu? aiutare a capire una contestazione di una violazione e anche a come venirne fuori, a come leggere un documento di guida, a percepire una scadenza importante; non da meno, ad assumere un comportamento civile e costruttivo in seguito ad un sinistro stradale, nella consapevolezza che il sistema assicurativo ? nato per assicurare comunque il giusto risarcimento del danno e quindi, a dirimere i privati dissidi; ancora, a far un uso corretto dell?automobile anche al di fuori dei confini nazionali.

Insomma, una sorta di memorandum da avere in auto ed al seguito − tanto ridotte sono le sue dimensioni − per vivere nel miglior modo la nostra condizione di automobilisti del mondo.

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it