PA digitale: nuovi software e servizi per gli Enti Locali. La classifica delle migliori imprese italiane

PA digitale: nuovi software e servizi per gli Enti Locali. La classifica delle migliori imprese italiane

di Redazione

Riportiamo di seguito un abstract dell'articolo, che può essere letto integralmente su Leggi Oggi a questo indirizzo

Versione PDF del documento

E’ di questi giorni la pubblicazione della classifica delle società di Software e Servizi in Italia (realizzata dalla rivista Data Manager) che risponde all’obiettivo di selezionare tutti i principali attori attivi sul mercato.
Ad essere rappresentate sono le prime 100 imprese che operano sul mercato italiano, ripartite sulla base dei risultati scaturiti da vendite e prestazioni.
Qui la Classifica delle Aziende di Software e Servizi in Italia
Classifica Produttori Software PA
Al 7° posto della Classifica Italiana produttori Software PA si posizione il Gruppo Maggioli. Si tratta di un importante balzo in avanti per il Gruppo che passa dalla nona posizione dell’anno scorso appunto alla settima, a dimostrazione del fatto che il percorso di crescita in un settore così strategico per l’azienda continua in maniera costante.
Nuovi software gestionali, servizi innovativi e progetti per l’informatizzazione della PA
La software house del Gruppo Maggioli che realizza software gestionali, servizi innovativi e progetti per l’informatizzazione delle Pubbliche Amministrazioni è Maggioli Informatica.
Lo sviluppo e il consolidamento di competenze tecnologiche così come di abilità progettuali hanno permesso di realizzare per gli Enti Locali strumenti innovativi in grado di semplificare, e di non poco, rendendolo contestualmente più diretto e flessibile, il rapporto con i cittadini, ottimizzando gli investimenti.
Dall’attuale Pubblica Amministrazione alla PA Digitale
La mission del Gruppo Maggioli è proprio quella di facilitare e sveltire la transizione dall’attuale Pubblica Amministrazione alla PA digitale. Questo anche grazie a soluzioni nuove e all’avanguardia come ad esempio City in Cloud, realizzata in partnership con Microsoft Italia e pensata per replicare la postazione di lavoro di ogni dipendente pubblico affinché la rispettiva attività possa essere facilmente svolta in qualsiasi luogo e da qualunque dispositivo.

Potrebbe interessarti anche: In arrivo nuovo software che aiuta i cittadini e fa risparmiare il Comune

Per continuare a leggere clicca qui
 

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it

Ricevi tutte le novità di Diritto della settimana 
in una pratica email  direttamente nella tua casella di posta elettronica!

Non abbandonare Diritto.it
senza iscriverti alla newsletter!