necessità di segnalazione all'Autorità di Vigilanza per i contratti pubblici

necessità di segnalazione all’Autorità di Vigilanza per i contratti pubblici

di Lazzini Sonia

Qui la sentenza: In tema di appalti pubblici, anche a seguito dell'accertata mancanza dei requisiti di ordine generale - contemplati dall'art. 38, d.lg. n. 163 del 2006 - deve essere effettuata la segnalazione all'Autorità di Vigilanza per i contratti pubblici, al fine della conseguente annotazione nel casellario informatico (TAR N. 00455/2011)

Versione PDF del documento

Art 48 del codice dei contratti: la mancata dimostrazione dei requisiti di ordine speciale comporta l’escussione della garanzia provvisoria

in tema di appalti pubblici, anche a seguito dell’accertata mancanza dei requisiti di ordine generale – contemplati dall’art. 38, d.lg. n. 163 del 2006 – deve essere effettuata la segnalazione all’Autorità di Vigilanza per i contratti pubblici, al fine della conseguente annotazione nel casellario informatico

sebbene l’art. 48, d.lgs. n. 163 del 2006, che prevede la sanzione dell’escussione della cauzione provvisoria e della segnalazione all’Autorità di Vigilanza come conseguenza dell’esclusione dalla gara, si riferisca testualmente alla mancanza dei soli requisiti di capacità economico – finanziaria e tecnico – organizzativa, tuttavia, tale norma deve essere letta in combinato disposto con l’art. 38 dello stesso d.lgs., il quale prevede l’esclusione dalle gare per tutti i soggetti privi dei requisiti di ordine generale e conseguentemente si deve ritenere immanente nell’ordinamento un obbligo generalizzato di segnalare all’Autorità sui contratti tutte le false dichiarazioni rese in sede di gara, ivi comprese quelle relative ai requisiti di carattere generale;

quindi, non può sostenersi che l’art. 38 cit. non contemplerebbe, quale sanzione per le dichiarazioni smentite in sede di controllo, la segnalazione all’Autorità di vigilanza, ma la sola esclusione dall’appalto.

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it