Lavori sospesi per un giorno - Illegittima annotazione al casellario informatico

Lavori sospesi per un giorno – Illegittima annotazione al casellario informatico

SM Redazione

Versione PDF del documento

La sospensione dei lavori per il temporaneo allontanamento dell’addetto alla protezione cantieri si era reso necessario a causa di impellenti problemi fisiologici dello stesso, il quale aveva comunque ripreso il suo posto dopo pochi minuti

Le circostanze rilevanti sono: la sospensione dei lavori, disposta con ordine di servizio del 2 marzo 2006, n. 256, e la ripesa dei lavori, disposta il giorno successivo 3 marzo, con ordine n. 257.

Di conseguenza il Consiglio di Stato annulla le annotazioni inserite dall’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture nel casellario informatico

Passaggio tratto dalla decisione numero del 30 giugn0 2011 pronunciata dal Consiglio di Stato

L’articolo continua qui

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it