Il funzionamento della nuova cassa integrazione 2021

di Redazione

Il D.L. Cura Italia, a causa della pandemia, ha introdotto la CIG, ordinaria ed in deroga, estendendola ad un ampio ventaglio di datori di lavoro e lavoratori, con regole molto flessibili e procedure più snelle del solito.

 

 

Che cosa è la cassa integrazione?

La Cassa Integrazione è uno degli ammortizzatori sociali presenti in Italia. Si tratta di un’integrazione salariale nel caso in cui esista un rapporto di lavoro ed ha come scopo quello di sostenere economicamente i dipendenti di aziende che si trovino in difficoltà.

Si legga anche:”Cassa integrazione e disoccupazione Coronavirus”

La nascita di una nuova cassa integrazione per coronavirus

Con l’introduzione di una nuova Cassa Integrazione ordinaria ed in deroga, oltre a coinvolgere un’ampia platea di lavoratori e datori di lavoro, sono state introdotte anche regole alquanto più flessibili e procedure molto più snelle. L’ultima Legge di Bilancio ha previsto una proroga della Cassa Integrazione ordinaria fino a marzo 2021 e per la Cassa integrazione in deroga fino a giugno 2021.

Chi può richiedere la cassa integrazione e come funziona?

Possono richiedere la Cassa Integrazione in deroga le imprese, i piccoli imprenditori e le cooperative sociali. Per i lavoratori è prevista un’anzianità lavorativa di almeno dodici mesi per poterne beneficiare. L’indennità INPS è pari all’80% dello stipendio e non può durare oltre i tre mesi in un anno. La domanda va inoltrata alle Regioni od alle Province territorialmente competenti.

Volume consigliato

CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI E CONTRATTI DI SOLIDARIETÀ - e-Book

CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI E CONTRATTI DI SOLIDARIETÀ - e-Book

Sara di Ninno, Massimiliano Matteucci, Lorenzo Sagulo, a cura di Paolo Stern , 2020, Maggioli Editore

Mai come in questo periodo il tema degli ammortizzatori sociali è stato così sentito dall’intero sistema produttivo. In occasione della pandemia Covid19 ed alle conseguenti chiusure degli esercizi commerciali e dei siti produttivi il ricorso agli ammortizzatori sociali ha...



Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it

Ricevi tutte le novità di Diritto.it attraverso le nostre newsletter. 

Non abbandonare Diritto.it
senza iscriverti alle newsletter!