Il concetto di sicurezza dell’informazione ed il perché oggi la “sicurezza dell’informazione” è una tematica attuale di grande rilevanza evidenziando al contempo le finalità che essa si propone. (a cura del Dottor Antonio Guzzo – Responsabile Ced – Sistem

Il concetto di sicurezza dell’informazione ed il perché oggi la “sicurezza dell’informazione” è una tematica attuale di grande rilevanza evidenziando al contempo le finalità che essa si propone. (a cura del Dottor Antonio Guzzo – Responsabile Ced – Sistem

Guzzo Antonio

Versione PDF del documento

Prima di passare ad esaminare i motivi per cui oggi la sicurezza dell’informazione rappresenta una
tematica di notevole attualità è doveroso dapprima definire il concetto di sicurezza
dell’informazione. Per sicurezza dell’informazione si intende l’adozione di misure idonee a
salvaguardare le informazioni sensibili per la sicurezza. La sicurezza dell’informazione attualmente
rappresenta una tematica di notevole importanza per motivi vari e svariati che cosi riassumiamo. Il
primo motivo è dovuto alla diffusione sempre più ampia dei servizi offerti su rete, e crescente
allargamento delle utenze (ad esempio servizi di e-commerce, home banking, servizi della pubblica
amministrazione, organizzazioni social network, etc). Un secondo motivo è dato dal passaggio da
sistemi fortemente centralizzati a sistemi largamente distribuiti generando una forte condivisione di
dati informativi e di risorse ed un apertura del proprio sistema informativo al mondo esterno.
Oggi la sicurezza dell’informazione è richiesta in quanto i servizi acquisiscono sempre più valore dal
punto di vista contabile, amministrativo e giuridico. Inoltre i dati trattati e scambiati acquisiscono
un significato ed un contenuto informativo sempre più ampio e sensibile ai fini della sicurezza.
Infine la protezione del proprio sistema informativo e dei dati informativi trattati è fondamentale per
la sicurezza del proprio sistema in termini di operatività, affidabilità e competitività.
Le finalità in termini di raggiungimento degli obiettivi prefissati nell’ambito della sicurezza
dell’informazione sono essenzialmente riassumibili in due tronconi. Il primo troncone riguarda la
salvaguardia delle informazioni sensibili garantendo i requisiti di disponibilità, riservatezza ed
integrità. Il secondo troncone riguarda la salvaguardia del proprio sistema garantendone i requisiti
di operatività, affidabilità e competitività.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it