Giustizia: siglato Protocollo d’Intesa tra il Ministero della Giustizia, l'Associazione Nazionale dei Comuni Italiani e il Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria

Giustizia: siglato Protocollo d’Intesa tra il Ministero della Giustizia, l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani e il Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria

Redazione

Versione PDF del documento

Avviare un Programma sperimentale di attività promosse dai Comuni, in favore delle comunità locali, con la possibilità di coinvolgere detenuti che abbiano i requisiti di legge per svolgere lavoro esterno al carcere. È questa la finalità dell’Accordo intercorso tra l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI), il Ministero della Giustizia e il Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, siglato presso la Sala della Presidenza dell’ANCI nella giornata di ieri.

Obiettivo dell’accordo è quello di promuovere politiche volte al contrasto del fenomeno criminale, con particolare attenzione alla sicurezza della collettività, uno degli elementi portanti del Protocollo, unitamente alla convinzione che il lavoro riveste un’assoluta centralità nel percorso di riabilitazione e riqualificazione, che porta il detenuto al reinserimento sociale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it