Funzione pubblica: un questionario per migliorare la qualità dell’interazione con i siti web delle amministrazioni pubbliche

di Redazione

Biancamaria Consales

Il Dipartimento della Funzione Pubblica ha presentato l’iniziativa del “Cercasi P.A. usabili”: tale iniziativa mette in linea un questionario per la raccolta di esperienze in tema di usabilità e di miglioramento della qualità dell’interazione con i siti web delle pubbliche amministrazioni. Il questionario, che rappresenta uno degli strumenti operativi messi in campo dal GLU (Gruppo di Lavoro Usabilità), potrà essere compilato da tutte le pubbliche amministrazioni centrali e territoriali.

Principale obiettivo di esso è il censimento non solo delle esperienze di usabilità in senso stretto, ma anche altre specifiche iniziative riconducibili all’area del miglioramento della qualità dell’interazione con i siti web delle PA, in una qualunque fase di progettazione, gestione e sviluppo dei siti. La raccolta dei dati è, dunque, finalizzata alla costruzione di una rete di contatti con le amministrazioni che intraprendono un percorso di miglioramento della qualità dell’interazione con gli utenti, allo scopo di promuovere e diffondere la cultura dell’usabilità e delle metodologie a basso costo di rilevazione delle criticità delle interfacce.

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it

Ricevi tutte le novità di Diritto.it attraverso le nostre newsletter. 

Non abbandonare Diritto.it
senza iscriverti alle newsletter!