Filtro in appello: le impugnazioni con il contagocce?

Filtro in appello: le impugnazioni con il contagocce?

di Antonio Revelino

Versione PDF del documento

FILTRO IN APPELLO: LE IMPUGNAZIONI CON IL CONTAOCCE?

 

E’ partito l’11 settembre il nuovo rito che prevede la valutazione preventiva del giudice sull’ammissibilità dell’appello, valutazione che dovrà considerare la possibilità del successo dell’appello stesso.

Con l’introduzione dell’articolo 348bis nel codice di procedura civile il decreto legge 83/2012 convertito dalla legge 134/2012 ha previsto l’esame nel merito dell’impugnazione da parte del giudice preposto per valutarne le potenzialità di successo, o meglio quando secondo il giudice competente non ha una ragionevole probabilità di essere accolta.

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it

Ricevi tutte le novità di Diritto della settimana 
in una pratica email  direttamente nella tua casella di posta elettronica!

Non abbandonare Diritto.it
senza iscriverti alla newsletter!