Corte dei conti – sezione delle autonomie – deliberazione n. 7/2005 – referto sulla gestione finanziaria delle regioni a statuto ordinario per gli anni 2003 e 2004-

Corte dei conti – sezione delle autonomie – deliberazione n. 7/2005 – referto sulla gestione finanziaria delle regioni a statuto ordinario per gli anni 2003 e 2004-

di Francaviglia Rosa

Versione PDF del documento

 
Deliberazione n 7/2005                
C o r t e   d e i   C o n t i
S e z i o n e d e l l e A u t o n o m i e
composta dai magistrati:
Presidente:                        Francesco STADERINI
Presidenti di Sezione:           Giuseppe Salvatore LAROSA, Massimo VARI
Presidenti di Sezioni Regionali:       Francesco DE FILIPPIS, Vittorio ZAMBRANO, Raffaele SQUITIERI, Bartolomeo MANNA, Enrico GUSTAPANE, Salvatore GRECO, Corrado VALVO, Gian Giorgio PALEOLOGO, Glauco de SETA
Supplenti:                          cons. Giovanni NARICI, cons. Gianfranco BATTELLI, 1^ ref. Alfredo GRASSELLI, ref. M. Luisa ROMANO, ref. Rocco LOTITO
Consiglieri:                         Giuseppe RANUCCI, Enrico MAROTTA, Giovanni SFERRA, Rita ARRIGONI, Luigi Pietro CARUSO, Andrea LIOTTA, Teresa BICA, Francesco PETRONIO, Maria Luisa DE CARLI, Maria Teresa POLITO, Vincenzo GUIZZI, Enrico FLACCADORO
Primo Referendario:            Cinzia BARISANO
Consiglieri aggiunti:              Antonio SCUDIERI
Vista la legge 5 giugno 2003 n. 131, art. 7, comma 7, che attribuisce alla Corte dei conti, ai fini del coordinamento della finanza pubblica, il compito di verificare il rispetto degli equilibri di bilancio da parte delle Regioni e di altri enti, in relazione al patto di stabilità interno ed ai vincoli derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea;
Visto il regolamento per l’organizzazione delle funzioni di controllo della Corte dei conti, art. 9, comma 2, approvato con deliberazione delle Sezioni Riunite 16 giugno 2000 n.14 e modificato con deliberazione 3 luglio 2003, n. 2, secondo cui la Sezione delle autonomie riferisce al Parlamento, almeno una volta l’anno, sugli andamenti complessivi della finanza regionale e locale per la verifica del rispetto degli equilibri di bilancio da parte delle Regioni ed altri enti, in relazione al patto di stabilità interno ed ai vincoli che derivano dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea, anche sulla base dell’attività svolta dalle sezioni regionali;
Uditi, nell’adunanza del 13 luglio 2005, i relatori, consiglieri Rita Arrigoni ed Enrico Flaccadoro;
a p p r o v a
l’unita relazione con la quale riferisce al Parlamento sulla gestione finanziaria delle Regioni a statuto ordinario per gli anni 2003 e 2004;
Ordina che copia della presente deliberazione con l’allegata relazione sia trasmessa al Presidente del Senato della Repubblica ed al Presidente della Camera dei deputati, ai Presidenti dei Consigli regionali e comunicata, altresì, al Presidente del Consiglio dei ministri, al Ministro dell’Economia e delle Finanze, al Ministro della Salute, al Ministro per gli Affari Regionali, ai Presidenti delle Giunte regionali.
Così deliberato in Roma nell’adunanza del 13 luglio 2005.
I Relatori
Il Presidente
F.to Rita ARRIGONI
F.to Francesco STADERINI
F.to Enrico FLACCADORO
 
 
Depositata in Segreteria il 27 luglio 2005
Il Dirigente Generale
F.to Eleonora ADORNATO
 
 
 
PER LA RELAZIONE APRIRE IL SITO www.corteconti.it e cliccare su “ULTIMI DOCUMENTI PUBBLICATI”, scegliere “ATTIVITA’ 2005”, delibera n. 7/AUT/2005 della Sezione delle Autonomie– del 1 agosto 2005, intitolata “Referto sulla gestione finanziaria delle Regioni a statuto ordinario per gli anni 2003 e 2004” poi cliccare sulla relazione formato winzip (in alto a destra).
 

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it

Ricevi tutte le novità di Diritto della settimana 
in una pratica email  direttamente nella tua casella di posta elettronica!

Non abbandonare Diritto.it
senza iscriverti alla newsletter!