Corte dei conti- sezione centrale controllo gestione Stato – deliberazione n. 22/2005/g- dogane- indagine sui risultati delle innovazioni introdotte nella procedura e nei controlli doganali: le procedure semplificate ed il canale verde- il t.u.l.d. n. 43

Corte dei conti- sezione centrale controllo gestione Stato – deliberazione n. 22/2005/g- dogane- indagine sui risultati delle innovazioni introdotte nella procedura e nei controlli doganali: le procedure semplificate ed il canale verde- il t.u.l.d. n. 43

Francaviglia Rosa

Versione PDF del documento

La pregevole relazione in allegato della Corte dei Conti – Sezione centrale Controllo sulla gestione Stato n. 22/2005/G – analizza con dovizia di particolari ed estrema attenzione plurimi profili attinenti alla materia doganale in relazione ai risultati ottenuti a seguito della introduzione delle innovazioni nell’ iter procedurale e dei controlli doganali. In particolare, viene esaminato il cosiddetto “canale verde “ inerente al circuito doganale di controllo con conseguente analisi dei rischi a ciò connessi. L’ indagine affronta anche le problematiche sottese a tale tematica facendo riferimento alle risultanze di precedente indagine, nonché – sulla base del T.U.L.D. n. 43/1973 – l’ evoluzione normativa in ambito nazionale e comunitario; la questione del Plafond I.V.A. e della responsabilità dello spedizioniere doganale, oltrechè le procedure semplificate e quelle domiciliate e le innovazioni telematiche intervenute. Infine, vengono trattate modalità ed esperienze applicative nell’ Unione Europea.

 

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it