Corte dei conti – det. N. 88/2006 – sezione controllo enti –cassa previdenza ed assistenza ex dipendenti ministero dei trasporti e della navigazione – relazione sul controllo di gestione ex legge 21 marzo 1958 n. 259

Corte dei conti – det. N. 88/2006 – sezione controllo enti –cassa previdenza ed assistenza ex dipendenti ministero dei trasporti e della navigazione – relazione sul controllo di gestione ex legge 21 marzo 1958 n. 259

Versione PDF del documento

 Con la determina n. 88 del 20/12/2006 la Corte dei Conti – Sezione Controllo Enti, ai sensi dell’art. 7 della L. 259/58, trasmette alle Presidenze delle due Camere del Parlamento la relazione contenente i risultati del controllo eseguito sulla gestione finanziaria della Cassa di previdenza ed assistenza tra i dipendenti dell’ex Ministero dei trasporti e della navigazione di cui all’esercizio 2004.
Per quanto concerne l’attività previdenziale, il controllo ha evidenziato che sono state disposte erogazioni delle anticipazioni sull’indennità una tantum a favore dei richiedenti, in tutti i casi previsti dalla pertinente normativa.
Con riferimento all’attività assistenziale, la Corte, così come previsto dalle norme di attuazione dello Statuto, ha riscontrato che tale attività si è estrinsecata essenzialmente nella concessione di contributi a fronte di spese mediche sostenute dagli iscritti e regolarmente documentate; nella erogazione di borse di studio a favore dei figli dei dipendenti che si sono particolarmente distinti nel corso dell’anno e, infine, con elargizioni per far fronte a sventure familiari.
La Corte ha invitato, infine, l’ente ad adeguare la propria contabilità al D.P.R. n. 97 del 27.02.2003 relativo al “Regolamento concernente l’amministrazione e la contabilità degli enti pubblici di cui alla legge 20 marzo 1975, n. 70 ”, che ha abrogato il D.P.R. 696/1979.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it