Corso per la preparazione al concorso di uditore giudiziario Anno 2007

Corso per la preparazione al concorso di uditore giudiziario Anno 2007

di corso

Versione PDF del documento

Caratteristiche del corso:

 1.    Numero di partecipanti massimo sei persone;

2.    Svolgimento degli interi programmi, con la massima attenzione per il diritto di famiglia, le successioni, i diritti reali in diritto civile, tutta la parte speciale in diritto penale, compresi i reati contenuti in leggi speciali (reati tributari, informatici), con particolare attenzione ad esercitazioni che mettano in grado l’allievo di analizzare all’impronta qualunque fattispecie incriminatrice; in diritto amministrativo particolare riguardo si terra’ per la comprensione della 205 del 2000, per i testi unici sugli enti locali, espropriazione, edilizia;

3.    Esercitazioni che si effettuano in tre modalita’: durante la lezione schemi di tracce a sorpresa sugli assegni dati, da svolgersi succintamente e da discutersi in un dibattito corale; un tema settimanale assegnato da svolgere a casa e vertente sugli assegni settimanali, la cui traccia e’consegnata chiusa affinche’ il lavoro sia svolto nelle stesse condizioni di sorpresa concorsuali; un tema mensile da svolgersi nella sede ove si svolge il corso che verte sulla totalita’ dei programmi svolti fino a quel momento.

Risulta chiaro come il fine di questo corso sia quello di formare dei giuristi i quali abbiano nel loro corredo, oltre ad un considerevole e irrinunciabile bagaglio di nozioni, soprattutto una forma mentis tale da permettere loro, con l’ausilio dei principi generali e della logica giuridica, di poter svolgere con dignita’ qualsiasi tema, a presindere da una conoscenza specifica sull’argomento che ne sia l’oggetto.

avv. Luca sansone

Per le iscrizioni :

E-mail: direzione@jureconsultus.it

Tel : 081-5750570

 

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it

Ricevi tutte le novità di Diritto.it attraverso le nostre newsletter. Se sei interessato a un ambito specifico effettua l’iscrizione direttamente a questo indirizzo.

Non abbandonare Diritto.it
senza iscriverti alle newsletter!