Convegno formativo sul Codice della Crisi e dell’insolvenza

di Redazione
PDF
La giornata di formazione affronterà le novità normative che hanno interessato la materia fallimentare, con particolare riferimento all’istituto del concordato preventivo.

Il programma della giornata

Registrazione partecipanti dalle ore 10.00

Sessione mattutina       10:30 – 13:30

Inizio lavori

Saluti istituzionali

– Introduzione dei lavori – Uno sguardo d’insieme sulla Riforma.

– Il procedimento unitario nel concordato preventivo.

– Profili procedurali del concordato preventivo. Dall’ammissione alla possibile revoca.

Ore 12:00 – 12.30            Coffee break

– Gli organi della procedura.

– La novellata disciplina dei contratti pendenti.

Ore 13:30 – 14.30            Pausa

Sessione pomeridiana      14:30 – 18:00

– Il contenuto della proposta di concordato tra continuità e liquidazione. Cenni su proposte concorrenti, offerte concorrenti e finanza esterna.

– Luci ed ombre sul piano industriale fondante la proposta di concordato preventivo in continuità diretta.

– La nuova finanza nel concordato preventivo. Uno sguardo sulla disciplina dei finanziamenti all’impresa in crisi.

– Il concordato preventivo nei gruppi di società.

– Conclusioni e saluti finali

Relatori

Interverranno:

  • Filippo D’Aquino, Consigliere della Corte di Cassazione;
  • Alberto Maffei Alberti, Professore ordinario di diritto commerciale e fallimentare;
  • Giuseppe Leogrande, Avvocato in Bologna specializzato in diritto fallimentare;
  • Filippo Ghignone, Avvocato in Bologna specializzato in diritto fallimentare;
  • Andrea Lolli, Professore associato di diritto commerciale e fallimentare.

Volume consigliato

Commento ragionato alla riforma fallimentare

Commento ragionato alla riforma fallimentare

Questo agile manuale, strutturato in forma compilativa, intende offrire una prima infarinatura sulle grandi novità che verranno introdotte nel nostro ordinamento per effetto della entrata in vigore del Codice della Crisi d’Impresa e dell’Insolvenza, prevista al 15 agosto 2020, attraverso la lettura e l’analisi dell’articolato predisposto dal legislatore della riforma ed il raffronto con la disciplina vigente.
Gli Autori operano qualche riflessione sull’efficacia dei nuovi strumenti introdotti, quali le procedure d’allerta, e sulla possibilità che possano davvero centrare gli obiettivi posti dalla riforma; affrontano le novità che interessano istituti ad ampia diffusione, quali il concordato preventivo e gli accordi di ristrutturazione, analizzandone le differenze con la normativa vigente.
Infine, uno sguardo è volto a come il legislatore ha ritenuto di disciplinare un fenomeno complesso ed articolato quale quello della crisi o dell’insolvenza di gruppo.

Giuseppe Leogrande Avvocato del foro di Bologna. Da oltre trent’anni svolge la pro- pria attività professionale nell’ambito del diritto commerciale e fallimentare, con particolare attenzione alle procedure di amministrazione straordinaria che ha avuto modo di approfondire tanto nella veste di consulente, quanto nella veste di Commissario Straordinario. È stato relatore in numerosi convegni e seminari di approfondimento in materia di diritto fallimentare.

Filippo Ghignone Avvocato del foro di Bologna – Dottore di ricerca in Diritto Fallimentare presso l’Università di Bologna. Svolge la professione e l’attività di ricerca nell’ambito del diritto fallimentare e concorsuale in genere, occupandosi prevalentemente di ristrutturazione del debito, di distressed investments e di c.d. special opportunities. È autore di diverse pubblicazioni in materia di diritto commerciale e fallimentare.

La collana dedicata al Codice della crisi di impresa e dell’insolvenza prende in esame le novità della riforma attuata dal D.lgs n.14/2019 ed è diretta a tutti i Professionisti che agiscono nel settore delle procedure concorsuali: le opere che ne fanno parte trattano la tematica nel suo complesso, con uno sguardo d’insieme su ciò che cambia e un’analisi dettagliata e approfondita delle singole fattispecie. I volumi proposti rappresentano uno strumento di apprendimento rapido, concreto ed efficace: l’ideale per padroneggiare gli istituti appena emanati e farsi trovare preparati all’appuntamento con la loro pratica applicazione, sia in sede stragiudiziale che processuale.

Giuseppe Leogrande - Filippo Ghignone, 2019, Maggioli Editore
24.00 € 22.80 €

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it

  • Rimani aggiornato sulle novità del mondo del diritto
  • Leggi i commenti alle ultime sentenze in materia civile, penale, amministrativo
  • Acquista con lo sconto le novità editoriali – ebook, libri e corsi di formazione

Rimani sempre aggiornato iscrivendoti alle nostre newsletter!

Iscriviti alla newsletter di Diritto.it e